mercoledì,Maggio 18 2022

Nicotera, all’istituto “Bruno Vinci” ritorna “La notte nazionale del liceo classico”

La scuola ha aderito all’evento promosso da Miur, Rai Cultura, Rai Scuola e Aicc. Previste diverse attività, tra cui concerti, mostre fotografiche e degustazioni

Nicotera, all’istituto “Bruno Vinci” ritorna “La notte nazionale del liceo classico”

Dopo due anni di interruzione di eventi a causa della pandemia, molte sono le attività e le iniziative che stanno riprendendo, lentamente, a svolgersi. Tra queste, anche “La notte nazionale del liceo classico”, un evento che, prima della diffusione del Covid-19, si teneva ogni anno in tutti i licei classici che vi aderivano. Si riparte quest’anno il 6 maggio in tutti gli istituti che hanno sposato il progetto che resterannoaperti dalle ore 18:00 sino alle ore 24:00. L’evento – quest’anno giunto all’ottava edizione – è promosso dal “Miur”(Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca), dai Rai Cultura, Rai Scuola e dall’Aicc (associazione italiana di Cultura Classica).

Anche la provincia di Vibo aderirà al progetto: il liceo classico “Bruno Vinci” di Nicotera (guidato dalla dirigente Marisa Piro) ha infatti annunciato che l’istituto aprirà le porte a chiunque voglia conoscere meglio il mondo “classico”. Sono previsti, infatti, eventi e rappresentazioni, letture animate, concerti e performance, mostre fotografiche e arti visive, degustazioni ispirate al mondo antico, conferenze e dibattiti, incontri con gli autori, presentazioni di libri e letture di poesie. Un’idea, questa, utile soprattutto a indirizzare le nuove generazioni che devono iscriversi alle scuole superiori e non hanno ancora ben chiaro quale possa essere l‘istituto più “vicino” alle proprie passioni.

top