Quarto appuntamento per “Al chiaro di luna”, di scena Accordion’s duo

Torna il festival di musica cameristica che per l’occasione si sposta alla Villa comunale. Qui sarà il suono delle fisarmoniche di Arena e Colantonio ad ammaliare il pubblico al ritmo di tango

Torna il festival di musica cameristica che per l’occasione si sposta alla Villa comunale. Qui sarà il suono delle fisarmoniche di Arena e Colantonio ad ammaliare il pubblico al ritmo di tango

Informazione pubblicitaria
La Villa comunale

Anche per questo quarto appuntamento “Al chiaro di Luna”, sarà un particolare duo che, domenica 24 alle ore 21, si esibirà per il festival di musica cameristica, organizzato grazie alla stretta collaborazione del Sistema bibliotecario vibonese con il Comune di Vibo Valentia, l’Accademia pianistica internazionale, l’Ama Calabria e l’Associazione musicale Insoliti accordi, sotto la direzione artistica del maestro Giovanni Puddu.

Per questo nuovo appuntamento sotto le stelle, che si svolgerà presso la Villa comunale di Vibo Valentia, sarà il suono della fisarmonica di Tommaso Arena e Luca Colantonio, l’Accordion’s Duo, ad incantare il pubblico vibonese.

Il lavoro dei due giovani musicisti nasce da un’idea degli stessi, al fine di rendere omaggio alla musica da film e al tango. Un percorso musicale che spazia dalle ammalianti colonne sonore ai tanghi rivoluzionari. In questo viaggio verranno proposte musiche di Arlen, Rota, Bacalov, Galliano, Buonvino, Zimmer e Piazzolla.

In questo progetto si hanno trascrizioni originali che il mondo della fisarmonica non ha mai sentito, grazie all’apporto dell’arrangiatore Fabio Conocchiella che con la sua penna ha creato delle sonorità assolutamente uniche.