Pizzo, torna la passeggiata musicale tra i vicoli della città

Nuova edizione dell'evento che coniuga musica classica e riscoperta dei luoghi più suggestivi del centro storico

Nuova edizione dell'evento che coniuga musica classica e riscoperta dei luoghi più suggestivi del centro storico

Informazione pubblicitaria

Ormai è diventato uno degli appuntamenti più attesi dell’estate di Pizzo. La passeggiata musicale si rinnova anche quest’anno, coniugando musica classica e suggestioni del centro storico napitino. Giunto alla quinta edizione, l’evento è organizzato dall’assessorato comunale alla Cultura, guidato da Cristina Mazzei, in collaborazione con la cooperativa Kairos.

Informazione pubblicitaria

Il programma ormai ben collaudato prevede un percorso che toccherà i luoghi più affascinanti del nucleo urbano antico, con ogni tappa scandita da concerti in strada, all’ombra dei monumenti e dei palazzi più importanti. A condurre i partecipanti lungo questo itinerario saranno gli esperti della Kairos, che forniranno informazioni e notizie sulla storia, sull’architettura e sulle leggende della città.

A Pizzo un’estate tutta da vivere, ecco il cartellone delle iniziative

Tre le soste musicali previste, nel corso delle quali si esibiranno il pianista Emilio Aversano e la soprano Caterina Francese, il Quartetto d’archi della Filarmonica di Bacau e il coro polifonico Dominicus, diretto dal maestro Cambareri. L’appuntamento con chi vorrà partecipare è fissato per domani, sabato 30 luglio, alle ore 21.30, sul sagrato del Santuario di San Francesco.

«Con la Passeggiata musicale – ha affermato Mazzei – il Comune ripropone quel mix vincente tra musica classica e storia della città che ha decretato il successo di questa manifestazione, offrendo ogni volta ai partecipanti una chiave di lettura inedita e suggestiva per riscoprire le bellezze di Pizzo».