Le origini calabresi di Eros Ramazzotti

Il cantante ricorda, a 14 anni dalla scomparsa, mamma Raffaella, originaria della frazione Coccorino di Joppolo. C'è chi propone già la cittadinanza onoraria

Il cantante ricorda, a 14 anni dalla scomparsa, mamma Raffaella, originaria della frazione Coccorino di Joppolo. C'è chi propone già la cittadinanza onoraria

Eros Ramazzotti rievoca le sue radici
Informazione pubblicitaria

Un omaggio alla grandezza di una figura genitoriale, alle sue origini, all’immagine perenne di lei.

Informazione pubblicitaria

Eros Ramazzotti ricorda la madre, Raffaella Molina, postando su Instragram il cartello stradale di Coccorino. Ed è proprio il piccolo centro del Vibonese, collocato lungo la “Costa degli dei”, luogo d’affetti. La donna era originaria di Caroniti di Joppolo.

Il messaggio è intriso d’amore: “Tutto iniziò da qui, grazie mamma Raffaela, 14 anni senza te, mi manchi”, scrive il celebre artista. Un’assenza che continua a pesare, messaggio d’amore alla madre, scomparsa nel 2002. E sui social, tra la valanga di post di solidarietà, c’è già chi propone di insignire lo storico cantante di “Una terra promessa” della cittadinanza onoraria.