Zambrone, il blues irrompe nella Kermesse Aramonese

Un cartellone ricco di eventi culturali e d’intrattenimento. Domani l’esibizione di “The Blues Energy” nella frazione San Giovanni

Un cartellone ricco di eventi culturali e d’intrattenimento. Domani l’esibizione di “The Blues Energy” nella frazione San Giovanni

Informazione pubblicitaria

La Kermesse Aramonese è la manifestazione ideata per l’estate zambronese. Un cartellone ricco di eventi di qualità. Variegata l’offerta proposta al pubblico che, in ogni caso, non ha tralasciato nessuna zona del territorio. Il terzo passaggio interessa la frazione San Giovanni.

La serata prevista è all’insegna del blues. La band che si esibirà nella piazza San Giovanni Battista è “The Blues Energy” che il 10 agosto farà il concerto con inizio alle ore 21,30. Trattasi di una cover band rock blues calabrese, composta da cinque elementi: voce femminile, voce maschile, due chitarristi e la batteria.

Il repertorio spazia dai brani più famosi di Jimi Hendrix, Eric Clapton, Steve Ray Vaughan, Dire Straits. Fra i classici riproposti al pubblico: Etta James, Bonnie Raitt, Diane Schuur, Georgia On My Mind, Sweet Home Chicago, Mustang Sally e Johnny B Goode. Insomma, una serata all’insegna della buona musica interpretata da artisti di indubbia capacità esecutiva.

Questo il programma completo delle restanti manifestazioni:

Il 13 a Zambrone, gli artisti di strada della Joculares, animeranno la piazza. Una compagnia di fama internazionale per uno spettacolo adatto ad ogni età (durante la serata si svolgerà la sagra dei prodotti tipici locali a cura della Parrocchia San Carlo Borromeo).

Il 14 a Zambrone, la serata di teatro. La rappresentazione della commedia brillante “Felici matrimoni” ad opera del Teatro Rosso Simona, una garanzia di professionalità. Imperdibile pièce di Lindo Nudo composta da tre atti unici nella quale s’ironizza su una delle istituzioni più antiche della storia umana.

Il 16 a Daffinacello, il concerto della TillBand Jazz, Piccola orchestra di fiati (in contemporanea la sagra dei prodotti tipici locali a cura della Parrocchia San Nicola).

Il 18 a Zambrone, l’evento clou dell’estate zambronese: il Tamburello festival organizzato dall’associazione Aramoni.

Il 31 a Daffinà, lo spettacolo per i bambini, con fachiro, cantastorie e magiche bolle.

Da segnalare che dal 31 luglio al 31 agosto presso il Centro servizi sociali del capoluogo si svolgerà la Collettiva d’arte e artigianato presso il Centro servizi sociali; apertura al pubblico dalle ore 20 alle ore 23; evento allestito in sinergia con l’associazione Cosi mali di Tropea. Cultura, senso d’identità, gioia di vivere, anelito verso il bene le componenti essenziali di tale rassegna che non intende essere solo mero intrattenimento, ma anche un messaggio di sobrietà e di appassionato impegno civile.