martedì,Giugno 25 2024

Per le Giornate Fai d’autunno tappa alle torri e ai musei di Capo Vaticano

Altro appuntamento previsto a Casa Berto. Le iniziative promosse nell’ambito del programma nazionale pensato per valorizzare siti originali, poco valorizzati

Per le Giornate Fai d’autunno tappa alle torri e ai musei di Capo Vaticano

Sabato 14 e domenica 15 ottobre 2023 tornano, per la dodicesima edizione, le Giornate Fai d’Autunno, l’amato e atteso evento di piazza che il Fondo per l’ambiente italiano Ets dedica ogni anno al patrimonio culturale e paesaggistico del nostro Paese. Saranno promossi eventi in 700 luoghi straordinari in oltre 350 città d’Italia, spesso inaccessibili o semplicemente insoliti, originali, curiosi, poco conosciuti e valorizzati. I delegati e volontari della Fondazione, come ogni anno, metteranno a disposizione energia, creatività ed entusiasmo per svelare la ricchezza e la varietà del patrimonio di storia, arte e natura che è in ogni angolo di questo Paese. Un patrimonio sorprendente e inaspettato, che non consiste solo nei grandi monumenti o nei musei, ma anche in edifici e paesaggi inediti e sconosciuti, luoghi speciali che custodiscono fascino, culture e tradizioni. Oltre ai luoghi del sapere, sarà possibile visitare palazzi storici, ville, chiese, castelli, ma anche esempi di archeologia industriale, laboratori artigiani e siti produttivi, ricchi di storia e curiosità. E ancora musei, collezioni d’arte, aree archeologiche, biblioteche. Saranno in programma, inoltre, itinerari nei borghi e percorsi in aree naturalistiche, parchi urbani, orti botanici e giardini storici. A chi desideri partecipare verrà suggerito un contributo libero, che andrà a sostegno della missione e dell’attività del Fai.

Gli eventi nel Vibonese

Nel Vibonese, a cura del Gruppo fai giovani di Vibo Valentia, prevista una passeggiata fra le torri e i musei di Capo Vaticano. In programma visite sabato 14 ottobre, dalle ore 15:00 alle 18:30, domenica 15 ottobre, dalle ore 10:00 alle 12:30 e dalle 15:00 alle ore 18:30. Un ricco percorso lungo una delle zone più caratteristiche della Costa degli Dei permetterà di ammirare i resti delle antiche Torri di avvistamento, in particolare Torre Marrana e Torre Ruffa, insieme alle bellezze naturalistiche e panoramiche del borgo di Ricadi. Il racconto storico e culturale è completato da un tour dei musei diffusi, partendo dal Museo delle Torri, che illustra la storia e lo stato delle torri, fino al Museo demo-etnoantropologico dell’olio, per poi arrivare al Museo del Mare, proprio sul belvedere di Capo Vaticano.

Casa Berto

Tappa a Casa Berto, appuntamento riservato ai soli iscritti Fai, sabato 14 ottobre, dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:30, domenica 15 ottobre, dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle ore 18:30. Eccezionalmente aperta al pubblico, la suggestiva abitazione del celebre scrittore Giuseppe Berto è immersa in un panorama scenografico mozzafiato a picco sul mare, proprio sulla punta più estrema del promontorio di Capo Vaticano e consentirà di scoprire gli ambienti privati dell’autore, curati e preservati nella loro integrità.

LEGGI ANCHE: “Carte false”, esposizione di banconote contraffatte all’Archivio di Stato di Vibo

“Fotografie in cantiere”, mostra sulla Certosa di Serra San Bruno dopo il terremoto – Video

La leggenda dei 7 martiri di Monteleone e la storia del Castello rivivono con le passeggiate culturali

Articoli correlati

top