Arte contemporanea, a Vibo Valentia inaugurato il Museo Lìmen

Tra i lavori esposti anche le opere del noto artista Federico Paris e del giovane vibonese Giovanni Diano

Tra i lavori esposti anche le opere del noto artista Federico Paris e del giovane vibonese Giovanni Diano

Informazione pubblicitaria
Il sindaco Costa si congratula con Diano

Ci sono anche il suggestivo “Calamaro gigante” del noto artista Federico Paris e il provocatorio “Ultimo accesso” del giovane vibonese Giovanni Diano tra le numerose opere esposte negli spazi di Limen, il nuovo museo dedicato all’arte contemporanea realizzato a Vibo Valentia.

C’è un artista misterioso che si aggira per la città

Inaugurato sabato 17 dicembre ed entrato a pieno titolo nel circuito museale regionale, il museo raccoglie l’importante collezione artistica messa insieme nel corso degli anni dalla Camera di Commercio che, proprio in occasione della nascita della nuova istituzione, è stata arricchita di oltre 50 nuovi lavori, selezionati dal professor Vincenzo Le Pera e dal giornalista Nicolas Ballario.

Nasce a Vibo il Museo d’arte contemporanea Limen

Puntando su un progetto curatoriale che vedrà un continuo rinnovamento degli spazi espositivi, con mostre sempre diverse e collegamenti sorprendenti tra gli artisti, l’obiettivo da raggiungere è che il museo “crei un sistema, un circuito virtuoso intorno al quale far vivere la città”, come ha affermato Donatella Romeo, Segretario Generale della Camera di Commercio e Direttore di Limen, anche in un’ottica di promozione turistica. (Ansa)