martedì,Settembre 21 2021

‘Ndrangheta, al via i corsi all’Università antimafia di Limbadi

I seminari formativi avranno inizio sabato 14 gennaio. Introdurranno i lavori il presidente di “Riferimenti” Adriana Musella e il magistrato Marisa Manzini. Concluderà il presidente della Commissione Giustizia del Senato, Nico D'Ascola

‘Ndrangheta, al via i corsi all’Università antimafia di Limbadi

Avranno inizio sabato 14 gennaio, alla presenza del presidente della Commissione Giustizia del Senato, Nico D’Ascola, i seminari formativi per il 2017 ,nell’ambito delle attività dell’Università antimafia, realizzati in una struttura confiscata alla cosca Mancuso di Limbadi.

Il progetto “Pedagogie della prevenzione nell’azione di contrasto criminalità organizzata” è promosso dal Coordinamento antimafia “Riferimenti”, in collaborazione con l’Università della Calabria, Asag, alta scuola di Formazione dell’Università cattolica di Milano, Confapi.

Ad introdurre i lavori saranno Adriana Musella, presidente del Coordinamento Antimafia e Marisa Manzini, magistrato e direttore scientifico dell’Università dell’Antimafia. Interverranno anche Concettina Siciliano, direttore Istituto Anticorruzione che relazionerà sul tema “Corruzione e Mafia due facce della stessa medaglia” e Fabio Gallo, direttore del “Gruppo Editoriale Comunicare Italia”, Fondazione Paolo di Tarso, che relazionerà invece sul tema “L’intelligenza connettiva: etica e comunicazione”.

Concluderà il senatore Nico D’Ascola con una relazione sul tema: “La Giustizia come valore. Certezza della pena e garantismo”. I lavori seminariali saranno coordinati da Mariarosaria Russo, direttore organizzativo Centro Studi.

L’iniziativa è fissata per le ore 10,00 a Limbadi, al centro studi nazionale sul fenomeno mafioso “Gerbera Gialla-Università Antimafia”.

Articoli correlati

top