Carattere

Una nuova cooperativa formata da un gruppo di professionisti che lavorano insieme da 15 anni mette radici in città. Obiettivo è quello di valorizzare il patrimonio locale attraverso vari progetti e relazioni

Cultura

«Che significa lavorare in rete sul territorio con ricadute sul sociale nel contesto in cui viviamo? Che significa poter fare delle iniziative con il fine di un’ulteriore ricaduta sociale? Può succedere che, come il sasso nello stagno, si producano cerchi fino a farne perdere la traccia anche all’occhio della persona che lo ha lanciato? Se ci si sofferma a riflettere, vi sono esempi molto vicini di tale processo».

Da queste premesse e con questo spirito d’iniziativa nasce l’esperienza di A.fo.ri.s.ma. (Alta formazione, ricerca, sociale e management), cooperativa formata da un gruppo di professionisti che lavorano da circa 15 anni insieme nel territorio calabrese.

«Consapevoli che qualsiasi progetto in campo sociale necessita di una pluralità di interventi multidisciplinari - si legge in una nota di presentazione -, lo staff di Aforisma ha imparato ad operare secondo un'ottica di rete in spirito di collaborazione con un insieme di realtà a livello regionale e nazionale. Altrettanto consapevoli che ogni intervento educativo e di promozione allo sviluppo dei contesti, debba avere come obiettivo, l’autonomia e la promozione dello stesso sviluppo attraverso l’attivazione di circoli virtuosi, là dove possibile ha cercato l'interazione e la collaborazione con le realtà locali per la loro valorizzazione, in particolare con le scuole, gli Enti pubblici e privati, le associazioni culturali e di volontariato, per fare in modo che i percorsi promossi e le attività possano avere un futuro in grado di camminare da solo ed essere interconnesso in una rete locale, nazionale ed internazionale».

Nel dettaglio Aforisma offre «attività di sensibilizzazione culturale, formativa e sociale al fine di rendere la comunità più consapevole e disponibile all’attenzione e all’accoglienza delle persone. Vuole creare occasioni di incontro per favorire l’integrazione delle persone attraverso una rete di rapporti umani, affettivi e di amicizia tendenti a durare nel tempo. Il nostro viaggio - spiegano i promotori - è cominciato più di dieci anni fa, da allora siamo cresciuti, maturati e anche un po’ cambiati. Il nostro obiettivo più grande e importante: fare il meglio per la comunità in cui operiamo e per le persone che la abitano e vivono. Abbiamo sperimentato, negli anni di lavoro sul territorio, che i progetti culturali realizzati a più ampio respiro, hanno visto la partecipazione di una serie di attori coinvolti sia localmente che nazionalmente».

Da «un bisogno di “riscatto culturale” e voglia di metterci in gioco e dar spazio e voce alla valorizzazione di un patrimonio locale che ha una risonanza nazionale, abbiamo avviato, con la collaborazione di altre associazioni sul territorio, vari progetti».

Si tratta, nello specifico di iniziative rivolte all’alta formazione, alla ricerca, al sociale, all’ambito educativo dei minori, al management, alla progettazione, gestione e coordinamento di progetti sociali, alla consulenza per aziende, Enti pubblici e privati, settore, quest’ultimo, in cui Aforisma privilegia «la consulenza per le risorse umane e per la loro pianificazione al fine di garantire l’ottenimento dei risultati in linea con gli scopi aziendali».

Seguici su Facebook