sabato,Settembre 18 2021

La danza torna protagonista con Vibo grazie all’associazione Veipocam

Gli eventi formativi sono promossi con il patrocinio del Comune e dell’Assessorato alla cultura di Vibo Valentia e in sinergia con la Dance Vibo Dance. Il direttore artistico Enrica Candela: «Arricchimento culturale e umano»

La danza torna protagonista con Vibo grazie all’associazione Veipocam

La Danza torna protagonista a Vibo Valentia. Dopo il successo di numeri e di partecipazione in occasione degli eventi formativi e degli spettacoli promossi nel mese di dicembre, l’associazione artistica “Veipocam”, con il patrocinio del Comune e dell’Assessorato alla cultura di Vibo Valentia e in sinergia con la Dance Vibo Dance, organizza una tre giorni dedicata alla disciplina della danza. Dal 16 al 18 marzo, infatti, sono attesi stage di Danza classica e impostazione alla danza con Svetlana Kozlova, danzatrice del Bolshoi Teatro di Mosca.

Inoltre, il 20 marzo, la città ospiterà lo stage di Danza contemporanea a cura di Joseph Fontano, padre della danza contemporanea in Italia nonché insegnante coreografo dell’Accademia nazionale di danza di Roma. Momento di confronto e di formazione per gli aspiranti ballerini del Vibonese, rimarcherà il direttore artistico Enrica Candela, «nato dalla lettura delle esigenze del territorio, troppo spesso incapace di fornire valide strutture per la crescita professionale dei danzatori». Una tappa ulteriore di un progetto coltivato nel tempo dalla Veipocam e “sposato” dal Comune e dalle istituzioni scolastiche. Sempre a scuola, nelle mattinate di giovedì, venerdì e sabato si terranno laboratori-studio.

«Le giornate segnalate rappresentano – specifica la Candela– un arricchimento culturale ed umano attraverso la danza, oltre il gesto ed oltre il passo, attraverso la tecnica per raggiungere competenze e creare emozioni». Il prossimo obiettivo su cui puntare è la creazione dell’evento polivalente “Vibo in danza”, con corsi di formazione e stage nei mesi estivi.

Articoli correlati

top