A Tropea apre l’Odissea Museum: il mito di Ulisse nella città di Ercole

Lo spazio espositivo ospiterà la mostra “Odissea: un viaggio di Omero tra Calabria e Sicilia”: una delle proposte di maggiore interesse selezionate per la candidatura a Capitale italiana della cultura
Lo spazio espositivo ospiterà la mostra “Odissea: un viaggio di Omero tra Calabria e Sicilia”: una delle proposte di maggiore interesse selezionate per la candidatura a Capitale italiana della cultura
Informazione pubblicitaria
La mostra allestita a Catanzaro
Informazione pubblicitaria

Un luogo dedicato interamente alle leggende e ai miti di Ulisse tra Magna Grecia e Trinacria. È il museo che verrà inaugurato a Tropea, nel complesso della chiesa di Santa Chiara, venerdì 10 luglio alle 18.45.

Nella struttura approderà in particolare la mostra “Odissea: un viaggio di Omero tra Calabria e Sicilia”, una delle proposte di maggiore interesse selezionate dal Comitato per la redazione del dossier per la prestigiosa candidatura di Tropea quale Capitale italiana della cultura 2022.

Nell’occasione saranno presentate anche le opere degli artisti della Scuola Toscana (Collezione Ulisse) e della collezione di gioielli del maestro Michele Affidato sull’Antica Gioielleria Achea, Minoico-cretese, Greco-micenea e Magno-Greca.

All’evento, promosso da Rete Museale Regionale, parteciperanno il sindaco di Tropea, Giovanni Macrì, la presidente della Regione Jole Santelli e l’assessore alla Cultura Nino Spirlì, il direttore del museo Sergio Basile oltre a diversi dirigenti scolastici e a rappresentanti istituzionali di enti locali e regionali.

N.B.: L’inaugurazione dell’Odissea Museum a Tropea, prevista inizialmente per il 10 luglio ore 19, è stata rinviata a venerdì 17 luglio alla stessa ora.

Informazione pubblicitaria