venerdì,Maggio 14 2021

A Giuseppe Ingoglia il Premio Vincenzo Crucitti international

L'artista vibonese insignito come attore, speaker e doppiatore emergente. Il direttore Fiumarella: «Spesso certi talenti non sono valorizzati come si dovrebbe»

A Giuseppe Ingoglia il Premio Vincenzo Crucitti international
L'attore vibonese Giuseppe Ingoglia

C’è anche il vibonese Giuseppe Ingoglia tra gli artisti insigniti del Premio Vincenzo Crucitti International, il cui conferimento – alla luce delle restrizioni legate alla pandemia da Covid 19 – è avvenuto per via telematica. Ingoglia è stato premiato come attore, speaker e doppiatore emergente. «L’intento di perseguire l’obiettivo delle premiazioni anche in quest’anno così difficile – spiega il patron Francesco Fiumarella – è stato principalmente quello di continuare a stimolare gli artisti e quanti dediti al mondo del cinema e della cultura per non abbattersi, per non rinunciare a credere nel loro lavoro, per continuare a sognare e come fanciulli credere che un mondo migliore si potrà sempre costruire».

Insomma, nonostante la pandemia il Premio Crucitti non si è fermato, anzi si è rinnovato in «una scoperta continua di persone che studiano, amano l’arte e la cultura, il cinema e la musica, lo sport, il canto, la danza, amano scrivere e creare… Un mondo di lavoratori, veri, sì proprio così, veri – continua Fiumarella – chi alle prime armi, chi già avviato, chi professionalmente realizzato da parecchi lustri; decine, centinaia di lavoratori che spesso non sono valorizzati come si dovrebbe; che lottano giorno per giorno per “sfondare quella porta” ed avere un po’ di spazio, di visibilità e riconoscimento che giustamente meritano ma che tarda ad arrivare o per molti a volte chissà se arriverà».

Articoli correlati

top