Carattere

Il presidente di Confindustria Vibo plaude alla recente nomina: «A lui toccherà il difficile compito legato alla rivitalizzazione delle aree destinate ad insediamenti industriali»

Economia e Lavoro

«Le recenti difficoltà di governo del Corap, l’Ente deputato alla gestione delle aree industriali della Calabria sembrano aver trovato una possibile soluzione con la nomina a direttore generale dell’ingegnere Filippo Valotta. Una designazione che rappresenta il giusto riconoscimento al valore ed alle capacità dimostrate in tanti anni di lavoro e carriera dal professionista vibonese». È quanto riferisce in una nota il presidente di Confindustria Vibo Valentia Rocco Colacchio, plaudendo alla recente nomina. «L’ingegner Valotta - prosegue la nota -, da sempre impegnato nella valorizzazione delle funzioni e delle attività del Consorzio ha saputo coniugare, implementando metodi di lavoro improntati all'efficienza, funzioni e compiti dell’Ente che lo hanno reso struttura riconosciuta come eccellenza e capace di erogare anche servizi innovativi alle imprese allocate nelle aree industriali. A lui toccherà il difficile compito legato alla rivitalizzazione delle aree destinate ad insediamenti industriali, la vera sfida che la Calabria dovrà affrontare se vuole ridurre il divario di sviluppo e di miglioramento della qualità della vita di un Mezzogiorno sempre più emarginato dai processi di crescita nazionali ed internazionali. Siamo convinti - afferma Colacchio - che logistica ed infrastrutture rappresentino solo la base minima per una auspicabile attrazione di nuovi investimenti così come per il consolidamento di quelli esistenti, ciò che potrà trasformare l’ennesima potenziale occasione da cogliere in una concreta opportunità di crescita, sarà lo snellimento amministrativo e l’eliminazione di ogni vincolo alla piena fruizione delle opportunità offerte al sistema imprenditoriale dalla Zes e dagli altri strumenti esistenti posti a sostegno dell’industrializzazione. Al neo direttore la piena disponibilità ad una collaborazione fattiva e gli auguri di proficuo ed inteso lavoro da parte del consiglio direttivo di Confindustria».

LEGGI ANCHECorap, il vibonese Filippo Valotta nuovo direttore generale

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook