Carattere

Per il segretario generale della Camera di commercio Donatella Romeo «è un’occasione per liberarsi dalla morsa del crimine e fare affidamento sulle leggi dello Stato»

Il Valentianum, sede della Camera di commercio di Vibo
Economia e Lavoro

«Abbiamo scelto di impegnarci fattivamente per le vittime del racket e dell’usura, dando loro uno strumento concreto, importante, capace (insieme al coinvolgimento delle forze dell’ordine, della magistratura e del Comune) di schiarire le ombre per quanti vivono il dramma di queste due tragedie». 

Lo afferma in una nota Donatella Romeo, segretario generale della Camera di Commercio di Vibo Valentia annunciando l’apertura dello sportello antiusura e antiracket. «Sportello che - spiega la Romeo - abbiamo aperto (da lunedì a venerdì dalle: ore 9 alle ore 12.30; l’operatore dedicato potrà essere raggiunto anche telefonicamente allo 0963.294641, via fax allo 0963.294631 e ancora all’indirizzo  di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..) è un’occasione per liberarsi dalla morsa del crimine e fare affidamento sulle leggi dello Stato, per uscire dal cono d’ombra del ricatto, della vessazione, delle minacce». 

«Il presidente Michele Lico - ha aggiunto la Romeo - ha voluto fortemente dare impulso a questa iniziativa che fa riferimento alla Legge n. 44/1999, anche con il coinvolgimento delle associazioni di categoria e dei Confidi e delle associazioni che hanno costituito fondi speciali ex art. 15 L.108/96, raccogliendo dati, informazioni e ogni altro  elemento utile  per l’analisi della realtà locale, allo scopo di recepire qualsiasi situazione o episodio d interesse che presupponga il maturare di vicende estorsive; daremo e forniremo assistenza legale, possibilità di accedere ai fondi dedicati - ha concluso la Romeo - perché è fondamentale capire che lo Stato c’è ed è presente con tutte le sue istituzioni per contrastare questi cancri che minano la nostra economia e la serenità di tante famiglie».

   

Lacnews24.it
X

In evidenza

Seguici su Facebook