Il Gruppo Caffo riporta sulle scene l’Elisir San Marzano Borsci (VIDEO)

Al via il nuovo piano di comunicazione, con spot televisivi e affissioni, dedicato allo storico marchio beverage recentemente entrato nella proprietà della storica distilleria di Limbadi 

Al via il nuovo piano di comunicazione, con spot televisivi e affissioni, dedicato allo storico marchio beverage recentemente entrato nella proprietà della storica distilleria di Limbadi 

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

«Un crescendo di stupore, un susseguirsi di situazioni inaspettate, un triangolo amoroso inatteso che crea veri colpi di scena. È tutta ironicamente giocata sull’effetto sorpresa la nuova campagna tv che celebra il ritorno in comunicazione di Elisir San Marzano Borsci, storico e iconico liquore della tradizione italiana, noto per il suo gusto inconfondibile. L’elemento sorprendente che costituisce la base creativa del film, firmato dalla business unit dedicata a comunicazione e branding del network Ey, richiama intrinsecamente il cuore stesso del prodotto e la sua capacità di stupire per le molteplici occasioni di consumo che soddisfano i gusti più diversi: elegante guarnizione per dolci estivi, come torte, semifreddi e gelati, gustoso in abbinamento a dessert invernali come il pandoro, ma sempre perfetto anche da solo, liscio o con ghiaccio». Torna letteralmente sulle scene uno dei prodotti più apprezzati della tradizione liquoristica italiana, acquisito da qualche tempo dalla storica distilleria Caffo di Limbadi, produttore del noto Vecchio amaro del Capo. 

Informazione pubblicitaria

«Elisir San Marzano Borsci torna a sorprenderti – si legge nel lancio della campagna -, infatti, offrendo quel quid in più che mancava per valorizzare la convivialità di casa, un segno di stile nelle serate dei consumatori, pensati come un pubblico giovane e dinamico, che ama creare occasioni di incontro esaltate dalla qualità Made in Italy. Nato nel 1840 e a tutt’oggi il liquore più antico del Sud Italia in commercio, l’Elisir San Marzano Borsci è unico per la sua versatilità. La ricetta affonda le sue radici in terre lontane, come testimonia la sua affascinante storia di “Specialità Orientale”, ed è stata perfezionata da Giuseppe Borsci, che l’aveva ereditata dai suoi avi caucasici. Da rare specie ed erbe nasce quel liquore che tutti conoscono per il suo potere: trasformare ciò che è buono in ciò che è speciale». Proprio a partire da questo assunto prende forma il nuovo spot, on air da ieri 5 agosto sulle reti Mediaset (Canale5, Italia1, Rete4, Italia2, Mediaset Extra, TgCom24, Iris, La5, TopCrime, Canale 20) e Rai (Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rai 4, Rai Sport, Rai News, Rai Premium, Rai Movie) e realizzato sotto la direzione creativa di Riccardo Torri, in collaborazione con la regia di Carlani/Dogana e la casa di produzione Filmmaster. La pianificazione, curata da Vizeum Roma – Gruppo Carat – interesserà, inoltre, emittenti e testate locali, nonché testate nazionali del Gruppo Mediamond. Elisir San Marzano Borsci torna, quindi, in comunicazione con un progetto multicanale – oltre allo spot tv nei due formati da 30” e 15”, la campagna prevede anche annunci stampa, radio e affissioni. Un plauso alla nuova campagna promozionale è arrivato da Domenico Maduli, editore ed amministratore delegato del Gruppo Pubbliemme Italia, partner commerciale sul mezzogiorno d’Italia in Outdoor ed in Calabria sul media network de LaC del Gruppo Caffo: «Questa è l’Italia che cresce – ha detto Maduli – e che vince puntando su innovazione e comunicazione di Qualità».

LEGGI ANCHEVinitaly 2018, Caffo riporta Borsci a Verona in compagnia di Luca Sardella

Imprenditoria, il marchio Borsci passa definitivamente al Gruppo Caffo