venerdì,Luglio 30 2021

Hospitality Rest@art, a Tropea l’evento del turismo calabrese 2.0

Operatori provenienti da tutta la Calabria hanno confermato la loro partecipazione al workshop organizzato dall’Associazione albergatori su web marketing e nuovi mercati.

Hospitality Rest@art, a Tropea l’evento del turismo calabrese 2.0

Mancano ormai poche ore all’avvio della terza edizione di “Hospitality Rest@rt”, evento finalizzato al rilancio turistico della Costa degli Dei e alla formazione degli albergatori sull’utilizzo dei molteplici strumenti web e sull’identificazione delle leve competitive dettate dai nuovi mercati, organizzato dall’Associazione albergatori di Tropea (Asait) presso l’Hotel Rocca Nettuno di Tropea nella giornata del 18 febbraio dalle 9.15 alle 17.

«Operatori turistici provenienti da tutta la Calabria hanno confermato la loro partecipazione all’evento – fanno sapere gli organizzatori registrando – un’affluenza mai così copiosa. Numerosi i professionisti dell’hôtellerie e gli albergatori che hanno riservato un posto: tutti desiderosi di apprendere i segreti del web marketing e di individuare le leve competitive per emergere e differenziarsi nei nuovi mercati».
«Ancora una volta la Calabria si conferma una Regione all’avanguardia nel mercato turistico italiano – dichiara Massimo Vasinton, vice presidente Asait nonché ideatore e promotore dell’evento -. Gli operatori sono uniti nel comune obiettivo di rilanciare il comparto turistico regionale, e l’offerta della Costa degli Dei in particolare. Questo è già un grande risultato, sappiamo tutti quanto conti la collaborazione e la sinergia tra operatori turistici per competere nel mercato sempre più globalizzato».

Il workshop «vedrà la partecipazione di relatori provenienti da aziende leader nel settore dell’hospitality marketing, della customer satisfaction e della proficua gestione della multicanalità, per formare gli albergatori e gli operatori turistici a un approccio più consapevole e determinante nell’utilizzo degli strumenti web a loro disposizione. Dimostrando quanto internet non sia uno strumento ostico ma il miglior alleato per conquistare i viaggiatori del presente e quelli del futuro».

L’evento è gratuito e riservato ad un numero limitato di partecipanti, previa iscrizione su www.hospitalityrestart.com.

top