Economia, il Vecchio Amaro del Capo trionfa ai “Brands Awards”

Tre i riconoscimenti ottenuti dal prodotto di punta della Distilleria Caffo nell’ambito dell’iniziativa che premia le migliori performance dei marchi dei beni di largo consumo 

Tre i riconoscimenti ottenuti dal prodotto di punta della Distilleria Caffo nell’ambito dell’iniziativa che premia le migliori performance dei marchi dei beni di largo consumo 

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Il Vecchio Amaro del Capo, prodotto di punta della Distilleria Caffo di Limbadi, si è aggiudicato tre riconoscimenti nell’ambito della ventesima edizione dei “Brands Awards“, iniziativa che premia le migliori performance dei marchi di beni di largo consumo. In particolare il Vecchio Amaro del Capo ha ottenuto il primo premio nella categoria Alcolici e birre, il Premio Retailer decretato dalla giuria del settore Grande distribuzione organizzata, ma soprattutto il primo premio assoluto come Top Brand dell’anno nella categoria Grocery. «Dopo i già numerosi riconoscimenti a livello nazionale e internazionale, fra cui quelli recentemente ricevuti ai Sip Awards 2019 – è detto in un comunicato – l’amaro è infatti la prima bevanda alcolica a essere premiata come Top Brand. Siamo felici e orgogliosi di questo successo – afferma Nuccio Caffo, amministratore delegato del Gruppo Caffo – che rappresenta un riconoscimento non solo al prodotto, ma anche all’approccio dell’azienda».

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHENon solo Amaro del Capo, il gruppo Caffo trionfa alla Sip Awards International Spirits