Fiscalità e novità Iva: a Vibo convegno con il noto tributarista Santacroce (VIDEO)

Interessante confronto alla Camera di Commercio di Vibo con i dottori commercialisti per l’avvocato e professore che ha relazionato sulle nuove regole e gli impatti operativi

Interessante confronto alla Camera di Commercio di Vibo con i dottori commercialisti per l’avvocato e professore che ha relazionato sulle nuove regole e gli impatti operativi

Informazione pubblicitaria

Interessante confronto oggi nella sala “Murmura” della Camera di Commercio di Vibo Valentia dei dottori commercialisti con il noto avvocato tributarista Benedetto Santacroce, che si è soffermato sulle novità Iva 2017 nel corso di un apposito convegno professionale di aggiornamento incentrato in particolare sulle regole e gli impatti operativi per le imprese ed i professionisti. Un convegno introdotto dal presidente Adc, Francesco Costa, e che ha visto il tributarista Benedetto Santacroce soffermarsi sulla riduzione dei termini per l’esercizio della detrazione Iva, la gestione delle fatture del 2017 e lo split payment con le regole e gli adempimenti per i fornitori, le pubbliche amministrazioni, le società controllate pubbliche e le quotate. Al centro del convegno anche le compensazioni orizzontali e la gestione del credito e la fattura elettronica con le scelte del 2018.

Benedetto Santacroce è avvocato tributarista dal gennaio del 2000, ha fatto parte della Commissione Europea “Fiscalità e Unione doganale” dal 1997 al 1999. Ufficiale della Guardia di finanza dal 1982 al 1999, professore all’Università “Niccolò Cusano” di Roma e poi all’Università Tor Vergata di Roma dal 2009, membro dal 2006 della Commissione distretti produttivi al Ministero dell’Economia e Finanze, collabora da 9 anni anche con il Ministero del Lavoro, ha svolto e svolge, in qualità di relatore, numerosi convegni su temi di natura fiscale d’interesse nazionale ed internazionale con: Il Sole 24 Ore; l’ITA Gruppo Soi; la Scuola di Amministrazione Aziendale di Torino; la Cegos di Milano; la Luiss, la Direzione Generale Bilancio e Controllo della Commissione Europea;  la Direzione Generale Fiscalità e Unione doganale della Commissione Europea.