Venticinque anni di Fidapa a Vibo, un convegno e un premio per la ricorrenza

La sezione vibonese dell’associazione celebra l’importante traguardo con una manifestazione su imprenditoria e sostenibilità e un riconoscimento a Pippo Callipo
La sezione vibonese dell’associazione celebra l’importante traguardo con una manifestazione su imprenditoria e sostenibilità e un riconoscimento a Pippo Callipo
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

«Il 30 marzo 1994 a Vibo Valentia, un gruppo di 15 amiche, giovani imprenditrici, professioniste, docenti, si riunirono per dar vita alla Sezione Fidapa della città di Vibo Valentia. Ben presto, la sezione si distinse per impegno, presenza  e incidenza politica sul territorio, diventando l’associazione di riferimento più importante e più attiva, nel campo della promozione, del coordinamento e del sostegno alle iniziative delle donne nel campo delle arti, delle professioni e degli affari. Le donne che hanno assunto la presidenza dell’associazione, negli anni, hanno disegnato, pur entro i confini che la direzione nazionale indicava, la geografia femminile del territorio vibonese, mettendo in atto eventi e iniziative che, in molti casi, hanno coinvolto figure molto significative dell’universo femminile nazionale». E’ quanto si legge in una nota diramata dal presidente della sezione vibonese della Fidapa, Sandra Genco, in occasione delle iniziative in programma per una particolare ricorrenza. «A 25 anni di distanza – si legge non a caso nel comunicato -, la Sezione Fidapa di Vibo Valentia vuole continuare ad essere da stimolo per le generazioni future affinché,  attraverso l’impegno delle donne, si possa realizzare un processo di sviluppo connotato da maggiore  umanità, sensibilità e sostenibilità, e lo vuole fare ricordando quanto di buono e di bello è stato fatto in questi cinque lustri venerdì 27 settembre, alle ore 17, al Popilia Country Resort (località Cutà – Maierato). La celebrazione del venticinquesimo anniversario della nascita della Fidapa Vibo Valentia si terrà all’interno della più ampia manifestazione dal titolo: “Imprenditoria e sostenibilità: il progetto Popilia Country Resort tra recupero storico e valorizzazione ambientale”, nel corso della quale verrà anche premiato l’imprenditore Pippo Callipo».

Informazione pubblicitaria