Coronavirus: nuovo caso a Pizzo Calabro

Si tratta di una ragazza molisana da alcuni giorni in vacanza da parenti. Al via la sanificazione di alcune attività commerciali frequentate dalla donna
Si tratta di una ragazza molisana da alcuni giorni in vacanza da parenti. Al via la sanificazione di alcune attività commerciali frequentate dalla donna
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Un nuovo caso di coronavirus a Pizzo Calabro. Si tratta di una ragazza 30enne originaria del Molise ma da qualche giorno in vacanza da alcuni suoi parenti a Pizzo. E’ stata la stessa ragazza a chiedere di essere sottoposta a tampone dopo che un’amica molisana – che aveva frequentato prima di partire per la Calabria – l’aveva informata di essere risultata positiva al Covid-19.
Da qui l’esame richiesto all’Asp di Vibo e l’esito positivo anche per la 30enne in vacanza a Pizzo. In queste ore si sta quindi procedendo anche alla sanificazione di alcuni locali pubblici di Pizzo Calabro nei quali si era recata in questi giorni la donna. Alcuni lavoratori di tali attività (bar e ristoranti) hanno quindi chiesto anche loro di essere sottoposti a tampone.

Informazione pubblicitaria