Comune di Nicotera, nominato il sub commissario

Affiancherà il viceprefetto, Samuele De Lucia, nella gestione dell’ente locale dopo che l’ultimo turno elettorale è stato invalidato per il mancato raggiungimento del quorum di votanti

Affiancherà il viceprefetto, Samuele De Lucia, nella gestione dell’ente locale dopo che l’ultimo turno elettorale è stato invalidato per il mancato raggiungimento del quorum di votanti

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

E’ l’ingegnere Domenico Augurusa, funzionario informatico, in servizio alla Prefettura di Vibo Valentia, il sub commissario del Comune di Nicotera che avrà il compito di coadiuvare il commissario prefettizio, Samuele De Lucia, nell’esercizio delle sue funzioni e di sostituirlo nei casi di assenza e impedimento nonché, al di fuori di tali casi, di esercitare le funzioni che lo stesso commissario ritenga delegare  al fine di assicurare la continuità nella gestione amministrativa del Comune di Nicotera. La gestione commissariale dell’ente è dovuta al fatto che il 21 ottobre il turno elettorale è stato invalidato per il mancato raggiungimento del quorum di votanti. Il viceprefetto, Samuele De Lucia, è stato nominato a fine ottobre, atteso che alle ultime amministrative si sono recati alle urne oltre duemila elettori (il 30, 75%) su 6.809. Una percentuale di gran lunga inferiore ai 3.405 elettori che servivano per rendere valido il turno elettorale. Una sola lista in campo alle ultime amministrative: quella che ha candidato a sindaco Pino Marasco (esponente di Forza Italia), già assessore dell’amministrazione guidata da Franco Pagano poi sciolta per infiltrazioni mafiose nel settembre del 2016. Pino Marasco si era dimesso dalla carica di assessore al Bilancio ed all’Ambiente nel gennaio del 2015.

Informazione pubblicitaria