Sant’Onofrio, istituito l’ufficio di staff del sindaco

Il primo cittadino Onofrio Maragò conferisce l’incarico fiduciario ad un geometra del luogo a supporto del settore tecnico e per lo sviluppo di infrastrutture 

Il primo cittadino Onofrio Maragò conferisce l’incarico fiduciario ad un geometra del luogo a supporto del settore tecnico e per lo sviluppo di infrastrutture 

Informazione pubblicitaria
Il Comune di Sant'Onofrio
Informazione pubblicitaria

La giunta comunale di Sant’Onofrio ha approvato, con propria delibera, l’istituzione di un “ufficio di staff con funzioni di supporto agli organi politici” alle dirette dipendenze del sindaco Onofrio Maragò. La Giunta ha quindi stabilito che “per il soddisfacimento delle attuali esigenze dell’Ente, l’ufficio di staff può essere costituito da un’unità categoria C, part time” individuata “mediante scelta diretta e fiduciaria, preceduta da valutazione curriculare di tipo informale”. Il sindaco Onofrio Maragò ha quindi proceduto, con proprio successivo decreto, alla nomina di un professionista esterno, il geometra Raffaele Losiggio, 50 anni di Sant’Onofrio. La nomina esterna è stata motivata dalla presa d’atto che “il personale in servizio non è in condizione di adempiere alle funzioni da svolgere nell’ambito dell’ufficio di supporto, perché esiguo nel numero e già oberato della pesanti funzioni d’istituto”. Losiggio avrà “compiti strettamente legati alla cura del settore tecnico, con particolare riferimento alle linee di sviluppo strategico nell’ambito di definizione delle infrastrutture a sostegno del territorio e della collettività”; lavorerà alle dirette dipendenze del sindaco e il suo incarico avrà decorrenza dall’1 gennaio 2019 al 30 giugno 2019, prorogabile, con orario part time a 25 ore. 

Informazione pubblicitaria