Carattere

Si tratta di una studentessa di Scienze dell'amministrazione. La soddisfazione del coordinatore provinciale Maria Luana Ferraro

Da sinistra, Ferraro, Guerrera e Grasso
Politica

Un nuovo tassello si aggiunge al mosaico di “Vibo Valentia da vivere”. Il coordinamento provinciale del movimento guidato da Maria Luana Ferraro, che fa riferimento all’ex consigliere regionale Alfonso Grillo, ha affidato l’incarico di coordinatore cittadino di Filandari a Gilda Guerrera, su proposta del consigliere comunale Mannina Grasso, quest’ultima già candidata alla carica di sindaco. La neo coordinatrice di Filandari, studentessa di scienze dell’amministrazione, ha condiviso gli obiettivi del movimento che «ha lo scopo di realizzare attività finalizzate alla promozione politica e culturale del territorio di riferimento attraverso l’impegno di aderenti e simpatizzanti».

Il movimento ha come obiettivi «il rilancio dell’intera Provincia, dei singoli 50 Comuni e della città capoluogo di Vibo Valentia e frazioni, nella piena convinzione che idee condivise e impegno possano essere messe in pratica e portare a risultati concreti, come già sta accadendo». La Ferraro, infine, si dice convinta che Guerrera «saprà cogliere questa opportunità al meglio» e che la sua azione «porterà ottimi risultati nel Comune di Filandari e nella nostra provincia».

LEGGI ANCHE: Verso le Amministrative, “Vibo Valentia da vivere” lavora ad una lista - Video

“Vibo Valentia da Vivere” mette radici a Triparni, Vena, Portosalvo e Parghelia

Crisi al Comune, per Vibo da vivere tocca a Forza Italia “staccare la spina”

Seguici su Facebook