giovedì,Agosto 5 2021

“Vibo Valentia da Vivere” mette radici a Triparni, Vena, Portosalvo e Parghelia

Nuove adesioni per il movimento politico che fa riferimento all’ex consigliere regionale Alfonsino Grillo (Fi) ed alla coordinatrice provinciale Maria Luana Ferraro

“Vibo Valentia da Vivere” mette radici a Triparni, Vena, Portosalvo e Parghelia

Nuove adesioni per il movimento politico “Vibo Valentia da Vivere”. Ad entrare a far parte del coordinamento cittadino del comune di Vibo Valentia è Anna Portaro, incaricata a gestire e visionare le problematiche delle frazioni di Vena, Triparni e Portosalvo. Il coordinamento provinciale del movimento “Vibo Valentia da Vivere”, rappresentato dal coordinatore provinciale Maria Luana Ferraro e di comune accordo con il coordinatore cittadino di Vibo Valentia, Maria (Mariella) Saverino, hanno ritenuto “nel rispetto della linea programmatica politica di procedere a tale nomina per consentire ai cittadini di avere riferimenti sul territorio che conoscano e vivano nel loro ambiente. Ciò nel rispetto di una politica attiva presente a tutti i livelli, in grado di fornire concrete risposte e nella quale i cittadini possano sentirsi parte attiva”. A Parghelia, invece, nasce il gruppo consiliare “Parghelia da Vivere”.Tale gruppo è costituito dai consiglieri comunali Daniele Vasinton e Vito Ceravolo. Il neo costituito gruppo fa riferimento all’ex consigliere regionale Alfonso Grillo (attualmente con Forza Italia) ed abbraccia il progetto del Movimento “Vibo Valentia da Vivere” di cui è coordinatrice provinciale Maria Luana Ferraro. 

 

 

top