Consiglieri comunali in campo per beneficenza

Un mini-torneo di calcio a 5 è in programma nel fine settimana a Vibo Valentia. a promuoverlo il presidente della Quarta commissione consiliare Gregorio Polistina. I fondi raccolti andranno alla mensa dei poveri

Un mini-torneo di calcio a 5 è in programma nel fine settimana a Vibo Valentia. a promuoverlo il presidente della Quarta commissione consiliare Gregorio Polistina. I fondi raccolti andranno alla mensa dei poveri

Informazione pubblicitaria

La politica scenderà in campo venerdì e sabato, nel senso letterale del termine. I gruppi consiliari si sfideranno in un torneo di calcio a 5 presso il campetto di via S. Aloe per beneficenza. Lanciata dal presidente della Quarta commissione, Gregorio Polistina, l’idea è stata accolta da tutti i rappresentanti politici di Palazzo Razza e dall’amministrazione comunale, con l’appoggio dell’assessore Nico Console.

La solidarietà oltre al gioco, dato che l’iniziativa ha di base uno spirito benefico. «Ci sarà una raccolta fondi destinata alla mensa dei poveri della parrocchia Sacra Famiglia. I cittadini potranno contribuire, perché basta davvero poco per aiutare le famiglie più bisognose e le persone che stanno vivendo un momento di difficoltà», ha detto Polistina. Un’occasione per divertirsi, «per stare insieme e sorridere, supportando chi è meno fortunato». Lo sport unisce fuori dall’aula, quindi, dato che saranno quattro le squadre partecipanti che si affronteranno in due giornate, venerdì 22, dalle 20.30 alle 21.30, e sabato 23 luglio, dalle 20.30 alle 22.30.

«Sarà un momento di festa e di riflessione – ha concluso Polistina -, con il sindaco Elio Costa che darà il calcio d’inizio dell’evento. Quando si tratta di tematiche sociali, non c’è colore o schieramento che tenga, perciò tutti i vibonesi sono invitati a partecipare, per sorridere e soprattutto donare».