Il Comune di Nicotera sarà rappresentato legalmente da due avvocati

Delibera di incarico della giunta a seguito delle convenzioni scadute con tutti gli altri legali
Delibera di incarico della giunta a seguito delle convenzioni scadute con tutti gli altri legali
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Saranno gli avvocati Michele Pagnotta e Vittorio Vecchio del Foro di Vibo Valentia a rappresentare il Comune di Nicotera in tutte le controversie civili, penali, amministrative e tributarie, pendenti e future, che interessano l’ente. E’ quanto deliberato dalla giunta comunale presieduta dal sindaco, Giuseppe Marasco, con al suo fianco il vicesindaco Valeria Caronte, e gli assessori Robertino Massara e Marco Vecchio, che ha conferito ai due avvocati l’incarico legale per l’assistenza e la rappresentanza processuale in giudizio per tutte le controversie che vedono parte il Comune di Nicotera parte attica o passiva. La decisione è stata motivata dalla giunta con il fatto che il Comune, da diversi anni, ha conferito incarichi a più legali per l’assistenza e la rappresentanza processuale in giudizio e le convenzioni sono ormai scadute, sebbene i procedimenti siano ancora pendenti. A seguito di procedura selettiva, quindi, con determina del responsabile dell’Area ammnistrativa è stata affidata la rappresentanza legale di tutte le controversie agli avvocati Michele Pagnotta e Vittorio Vecchio e da qui la decisione di conferire il nuovo incarico alle due toghe.

Informazione pubblicitaria