Callipo respinge le accuse: «Se qualcuno vuol farmi fuori ha fatto male i conti»

Il primo cittadino di Pizzo porta la vicenda Sacco al centro di un comizio previsto stasera in piazza della Repubblica e promette: «La città non tornerà indietro»

Il primo cittadino di Pizzo porta la vicenda Sacco al centro di un comizio previsto stasera in piazza della Repubblica e promette: «La città non tornerà indietro»

Informazione pubblicitaria
Gianluca Callipo ha incontrato i suoi sostenitori
Informazione pubblicitaria

«Se qualcuno sperava di mettermi fuori gioco ha fatto male i suoi conti». È un Gianluca Callipo battagliero e sicuro delle proprie ragioni quello che si appresta a incontrare i cittadini di Pizzo oggi, martedì 23 maggio, alle 19, in piazza della Repubblica.

Informazione pubblicitaria

Qui, il sindaco della città napitina ha organizzato un confronto pubblico per rimarcare i temi già affrontati ieri nella sede elettorale di Futura, la lista civica che sostiene la sua ricandidatura alle elezioni comunali dell’11 giugno.

«Mi confronterò con i cittadini che vorranno e potranno esserci nonostante il giorno feriale – conclude Callipo -. Per ribadire con forza che le strumentalizzazioni e le bugie non ci fermeranno: Pizzo non tornerà indietro».