Acquaro, arrivano i finanziamenti per la videosorveglianza

Comune beneficiario grazie ai Patti sottoscritti in Prefettura. Il sindaco: «Aree strategiche del nostro territorio avranno un controllo costante»
Comune beneficiario grazie ai Patti sottoscritti in Prefettura. Il sindaco: «Aree strategiche del nostro territorio avranno un controllo costante»
Informazione pubblicitaria

Il Comune di Acquaro è risultato beneficiario di un finanziamento per l’installazione di sistemi di videosorveglianza urbana. Ad annunciarlo, il sindaco Giuseppe Barilaro, che spiega come lo stanziamento nasca dalla sottoscrizione dei Patti per la sicurezza urbana avvenuta tra i prefetti e i sindaci, ai sensi della legge 14 del 2017.

«L’avvio dei lavori – spiega Barilaro – risponde ad una fondamentalmente esigenza di sicurezza della comunità. Strategiche aree saranno sottoposte a controllo costante, che certamente produrrà un importante effetto deterrente. Inizia una stagione di maggiore sicurezza e controllo dell’intero territorio comunale. Siamo compiaciuti e soddisfatti, come amministrazione comunale – conclude il primo cittadino – per aver segnato un ulteriore passo verso la modernità del nostro sistema paese».