domenica,Luglio 25 2021

Comunali a Monterosso Calabro ed Acquaro: è sfida a due

Ecco gli sfidanti dei sindaci uscenti Antonio Lampasi e Giuseppe Barilaro e tutti gli aspiranti consiglieri

Comunali a Monterosso Calabro ed Acquaro: è sfida a due

Sfida elettorale a due a Monterosso Calabro dove a sfidare la lista “Monterosso nel cuore” del ricandidato sindaco uscente, Antonio Lampasi, sarà la lista “Siamo Monterosso” che candida a primo cittadino Giuseppe Rotiroti, già consigliere comunale.

Questi i candidati a consigliere comunale con la lista “Monterosso nel cuore”: Maria Grazia Crispino; Rocco Carchidi; Angelo Colella; Danilo Greco; Giuseppe La Grotteria; Benedetta La Serra; Massimo La Serra; Sidero Mazzara; Francesco Parisi; Rocco Pulerà.

Questi, invece, i candidati al consiglio comunali della lista “Siamo Monterosso” che sostengono a sindaco Giuseppe Rotiroti: Rosamaria Bellissimo; Nazzareno Cricenti; Domenico Farina; Anna Maria Furlano; Salvatore Galati; Caterina La Marca; Giuseppina La Tessa; Giuseppe Maio; Lorenzo Montesano; Francesco Pulerà.

Giochi fatti anche ad Acquaro dove i locali esponenti del Pd non riescono a formare una lista ed a sfidare il sindaco uscente Giuseppe Barilaro (vicino politicamente al presidente del Consiglio regionale Domenico Tallini) ci sarà Gerardo Raffaele Lopreiato con “Acquaro in cammino”, una lista che permetterà di certo (per molti una lista c.d. “civetta”) di rendere valido il turno elettorale senza dover fare i conti con il quorum nel caso di presentazione della sola lista del sindaco uscente.

I candidati al consiglio comunale con la lista “Liberi per Acquaro” (Giuseppe Barilaro a sindaco) sono: Saverio Felice Viola;Rocco Stramandinoli; Vincenzo Colaci; Antonella Gallucci; Michele Rosario Dosano; Bruno Ciancio;Giovanni Montagnese;Naomi Latassa;Ferdinando Scarmozzino.

Con la lista “Acquaro in cammino”(Gerardo Raffaele Lopreiato a sindaco), i candidati al consiglio comunale sono: Pierfrancesco Scarmozzino; Francesco Demasi; Alberto Iaconis; Bruno Pizzonia; Stella Ciancio; Caterina Macrì; Antonino Lombardo; Antonio Michele Altomore; Giuseppe Bono; Giuseppina Lochiatto.

top