Vibo, Federalisti europei a congresso: rinnovata la segreteria

I giovani della sezione Mfe-Gfe hanno inoltre tracciato un bilancio dell’ultimo anno di attività e fissato gli obiettivi futuri
I giovani della sezione Mfe-Gfe hanno inoltre tracciato un bilancio dell’ultimo anno di attività e fissato gli obiettivi futuri
Informazione pubblicitaria
La sezione Mfe-Gfe di Vibo (foto di repertorio)
Informazione pubblicitaria

Si è svolto nei giorni scorsi, a Vibo Valentia, il congresso di sezione del Movimento federalista europeo nel corso del quale si è proceduto al rinnovo della segreteria. Nel ruolo di segretario è stato confermato Carmelo Arena, mentre la presidenza è andata a Teresa Grillo e la tesoreria a Francesco Pacilè. Il Congresso è stato anche l’occasione per discutere di quanto fatto durante l’ultimo anno e degli obiettivi futuri. «La sezione MfeGfe di Vibo Valentia – dichiarano gli interessati -, si propone di rafforzare la sua presenza sul territorio e, a tal fine, si propone di lavorare insieme alle scuole, ai ragazzi e a tutta la società civile, convinti che anche la Calabria e Vibo possano contribuire alla battaglia per la costruzione di un’Europa sovrana, libera, giusta e democratica: un’Europa federale».

Informazione pubblicitaria