Mileto, annunciate le ennesime dimissioni: Amministrazione Crupi verso lo scioglimento

Dopo l’addio di Arena e Riso comunica l’intenzione di lasciare anche l’ex assessore Dimasi. La consiliatura volgerebbe così al capolinea per mancanza del numero legale 

Dopo l’addio di Arena e Riso comunica l’intenzione di lasciare anche l’ex assessore Dimasi. La consiliatura volgerebbe così al capolinea per mancanza del numero legale 

Informazione pubblicitaria
Il Comune di Mileto
Informazione pubblicitaria

«Do pochi giorni di tempo al sindaco per dare le dimissioni e porre fine anticipatamente alla consiliatura. Giusto il tempo di convocare un ultimo consiglio comunale per ottemperare alle ultime importanti scadenze, attinenti al Piano strutturale comunale e a delle variazioni di bilancio. Qualora non compisse tale gesto, a dimettermi sarò io. La mia lettera è già pronta, attende solo di essere protocollata». 

Informazione pubblicitaria

Queste le parole pronunciate dall’ex assessore di Mileto Saverio Dimasi. Enunciazioni che, di fatto, chiudono in modo non certo ottimale l’ultima esperienza di Domenico Antonio Crupi a sindaco del Comune di Mileto. Con il paventato passo indietro dell’attuale esponente di maggioranza, mancherà il numero legale per lo svolgimento del consiglio comunale. E siccome un’ulteriore surroga è impossibile, in virtù delle tante defaillances (volontarie e non) registratesi negli anni, di fatto il gesto porterebbe allo scioglimento anticipato del consiglio comunale. 

Saverio Dimasi, nell’annunciare le sue dimissioni invia una stoccata al vicesindaco Francesco Schimmenti, “reo” di aver, con un pepato intervento, dato l’ultimatum e chiesto ai colleghi di coalizione di darsi una mossa

«Non si fa così il gioco di squadra – afferma al riguardo Dimasi – andando sui media ad accusare i colleghi e a fare proclami. Così non si costruisce, ma al contrario si distrugge. Le condizioni non ci sono più, è giusto chiudere questa esperienza e andare avanti dando la parola agli elettori». 

Il terremoto nella maggioranza era iniziato giorni fa con le dimissioni dell’ex assessore Pasqualina Arena. Dopo la dura presa di posizione del vicesindaco Schimmenti, ad esse sono succedute quelle dell’attuale assessore alla Pubblica istruzione Angelica Riso. Infine le parole Dimasi, emblema di una discesa verticale inarrestabile che, di fatto, pone mestamente fine a circa 4 anni di amministrazione Crupi.

LEGGI ANCHE:

Mileto, si dimette anche l’assessore Riso. Amministrazione Crupi al capolinea?

Mileto, il vicesindaco Schimmenti lancia l’ultimatum e invita la maggioranza a darsi una mossa

Mileto: si dimette l’ex assessore al Personale Pasqualina Arena