Villa dei gerani, arriva una nuova risonanza magnetica di ultima generazione

La casa di cura vibonese si dota di un’apparecchiatura altamente performante prodotta in America e tra le prime ad essere installate in Europa

La casa di cura vibonese si dota di un’apparecchiatura altamente performante prodotta in America e tra le prime ad essere installate in Europa

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

«Un grande passo avanti per la diagnostica per immagini della Casa di cura Villa dei gerani di Vibo Valentia dove oggi è stato consegnato il magnete e la componentistica elettronica di una nuova risonanza magnetica altamente performante. Tra pochi giorni i tecnici ed i pazienti avranno a disposizione un’apparecchiatura di ultima generazione in grado di fornire immagini cliniche sempre più precise e dettagliate». È quanto di legge in una nota diramata dalla casa di cura vibonese. «Il sistema a risonanza magnetica – prosegue il documento – è prodotto e commercializzato dalla GE Healthcare ed è dotato di un nuovo ed innovativo magnete del tipo LCCw soprannominato G2, prodotto in America e tra i primi ad essere consegnati in Europa (il primo in assoluto in Italia). Con il nuovo magnete le innovazioni tecnologiche di questo macchinario sono state sviluppate pensando principalmente al comfort del paziente che, grazie ad un maggior diametro del Gantry (tubo) ottenuto utilizzando bobine integrate nel lettino scorrevole, vedrà limitata la sensazione di disagio che talvolta è presente, soprattutto in persone claustrofobiche o in sovrappeso. Inoltre, l’innovativa SilentSuite, tecnologia che consente di ridurre il rumore portandolo a meno di 3 decibel al di sopra del rumore ambientale, rende l’esame ancora più confortevole».

Informazione pubblicitaria