Ricadi, primo guarito da Covid. Il sindaco: «Non abbassare la guardia»

Si tratta della prima persona risultata positiva nel comune a marzo, proveniente dal Nord Italia. L’amministrazione. «Siamo sulla strada giusta ma dobbiamo proseguire nell’osservanza delle regole»
Si tratta della prima persona risultata positiva nel comune a marzo, proveniente dal Nord Italia. L’amministrazione. «Siamo sulla strada giusta ma dobbiamo proseguire nell’osservanza delle regole»
Informazione pubblicitaria

Meno uno. Dalla conta dei positivi al coronavirus nel comune di Ricadi bisogna sottrarne uno dai quattro finora registrati. È il sindaco Giulia Russo, con un post su Facebook, ad annunciare infatti il primo guarito. Si tratta del primo contagiato, risalente allo scorso mese di marzo, rientrato dal Nord Italia. «Oggi, finalmente – spiega il primo cittadino -, è stato dichiarato guarito dal punto di vista virologico e clinico ed è fuori dalla quarantena. Siamo sulla strada giusta ma non bisogna assolutamente abbassare la guardia, dobbiamo proseguire con saggezza e prudenza, osservando con scrupolo tutte le regole. Più persone ci sono in giro, maggiore è il rischio di contagio».