Il Vibo Center rassicura i clienti: «Massimo scrupolo nella prevenzione»

La nota della direzione del centro commerciale dopo i due casi di contagio da coronavirus: «Le nostre attività certificate dall’Asp»
La nota della direzione del centro commerciale dopo i due casi di contagio da coronavirus: «Le nostre attività certificate dall’Asp»
Informazione pubblicitaria
L'interno del centro commerciale

Il centro commerciale Vibo Center rassicura la propria clientela a pochi giorni dalla notizia di due casi di coronavirus tra i dipendenti dei negozi gestiti da cittadini cinesi al piano terra della struttura.

Coronavirus Vibo, 39enne positivo monitorato dopo l’infarto

«Dall’inizio dell’emergenza sanitaria derivata dall’epidemia da Covid-19, e già dalla riapertura avvenuta lo scorso 18 maggio – si legge nella nota – il centro commerciale Vibo Center lavora senza sosta per garantire ambienti sicuri e per dare una comunicazione precisa e affidabile ai suoi clienti, attraverso l’attivazione di un protocollo di misure preventive. L’evento rilevato nella giornata del 10/06/2020 – conclude la nota – ha fatto scattare le procedure previste dal suddetto protocollo che hanno permesso al Vibo Center di rimanere fruibile alla clientela, attraverso tutta una serie di attività che sono certificate dall’Asp di competenza e che sono già state espletate dal Centro».

Coronavirus Vibo center, l’Asp: «Chi si è recato nei due negozi ci contatti»