Coronavirus: due nuovi casi nel Vibonese, a Francica e Zaccanopoli

Dopo la donna rientrata a Vallelonga da altra nazione, si registrano altri due contagi da parte di cittadini provenienti da fuori regione
Dopo la donna rientrata a Vallelonga da altra nazione, si registrano altri due contagi da parte di cittadini provenienti da fuori regione
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Due nuovi casi di soggetti positivi al coronavirus nel Vibonese dopo la donna di nazionalità straniera residente a Vallelonga risultata positiva al tampone. A Zaccanopoli si trova in isolamento domiciliare un cittadino rientrato da fuori regione risultato positivo al tempone pur se asintomatico. Per lo stesso che già autonomamente aveva deciso di mettersi in isolamento domiciliare, il sindaco Maria Budriesi ha disposto la quarantena domiciliare attraverso un’apposita ordinanza.
L’altro positivo è un cittadino di Francica, anche lui proveniente da fuori regione ed attualmente in isolamento obbligatorio. Entrambi i casi, come anche quello di Vallelonga, sono costantemente seguiti dal Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Vibo.

Da marzo, i casi di soggetti positivi al coronavirus a Vibo e provincia sono stai in totale 133.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, nuovo caso nel Vibonese

Coronavirus Calabria, picco di contagi: 102 in 24 ore

Informazione pubblicitaria