sabato,Giugno 19 2021

Coronavirus: due nuovi contagiati a Mileto, chiuse le scuole

Si tratta di persone già in quarantena e in isolamento fiduciario. Salgono complessivamente a 14 i casi di soggetti positivi al Covid-19

Coronavirus: due nuovi contagiati a Mileto, chiuse le scuole

Ci sono altri due casi di coronavirus a Mileto. È di pochi minuti fa la comunicazione con cui il sindaco Salvatore Fortunato Giordano ragguaglia sul numero di contagiati da Covid-19 presenti sul territorio comunale. Le due persone positive risiedono una a Mileto centro e una nella frazione Paravati. “In un caso – spiega il primo cittadino – si tratta di persona di famiglia già positiva e nell’altro caso di un’amica della stessa. Quindi, contagi contenuti nella cerchia dei precedenti, già in quarantena e in isolamento fiduciario. Altri tamponi invece, rotanti sullo stesso caso, hanno dato fortunatamente esito negativo. I nuovi positivi – aggiunge Giordano – sono sintomatici e presentano della febbre, ma le loro condizioni non destano in generale al momento preoccupazioni. Auguriamo loro pronta guarigione e invitiamo tutti al totale e rigido rispetto delle norme anti Covid”.
Qualche ora fa il sindaco della cittadina normanna ha nel frattempo provveduto a chiudere per dieci giorni – a partire da oggi – tutti i plessi scolastici facenti capo all’Istituto comprensivo statale, ad esclusione della Scuola per l’infanzia. Successivamente, però, il Dipartimento di prevenzione dell’Asp di Vibo Valentia diretto da Giuseppe Rodolico ha invitato i sindaci della provincia a sospendere l’attività didattica di presenza in tutte le scuole primarie e secondarie di primo grado attive sul territorio, comprese quelle dell’infanzia. Proposta prontamente accolta dal primo cittadino di Mileto che, pertanto, in questa stessa occasione comunica che sta preparando un’ordinanza “che estende la chiusura delle scuole ad ogni ordine e grado” e che domani mattina provvederà a fare pubblicare. Giordano rivolge anche l’invito agli studenti di Mileto – in questo caso allargato alle famiglie dei bambini degli asili – “a non andare domani a scuola. La situazione epidemiologica del Vibonese – conclude – invita ad essere molto prudenti e pertanto estendiamo gli effetti della chiusura delle scuole”.

Con gli ultimi due casi, diventano 14 le persone attualmente positive al coronavirus sul territorio comunale. La prima contagiata della nuova ondata, residente nella frazione San Giovanni, pur rimanendo in quarantena è infatti risultata negativa ad un primo successivo test. Le persone attualmente positive risiedono tre a Mileto centro, dieci a Paravati e una a San Giovanni.

top