Il Covid allenta la presa nel Vibonese: 15 nuovi casi positivi

Curva in leggera risalita rispetto ai quattro casi registrati ieri. A livello regionale processati poco più di 1500 tamponi. Sei i decessi nel bollettino
Curva in leggera risalita rispetto ai quattro casi registrati ieri. A livello regionale processati poco più di 1500 tamponi. Sei i decessi nel bollettino
Informazione pubblicitaria

Sono 207 in più rispetto a ieri i casi positivi al coronavirus in Calabria su 1.576 tamponi molecolari effettuati. È quanto riporta il bollettino regionale. Si registrano sei decessi nelle ultime 24 oreIn Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 475.339 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 499.702 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). 

I casi confermati oggi sono così suddivisi: Cosenza 102, Catanzaro 1, Crotone 6, Vibo Valentia 15, Reggio Calabria 83, Altra Regione o stato estero 0. Il totale delle persone risultate positive al Coronavirus è 31.279, quelle negative 444.060.

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti: Cosenza: casi attivi 4.521 (56 in reparto Azienda ospedaliera di Cosenza; 15 in reparto al presidio di Rossano;14 al presidio ospedaliero di Acri; 14 al presidio ospedaliero di Cetraro; 12 all’ospedale da Campo; 11 in terapia intensiva, 4.399 in isolamento domiciliare); casi chiusi 4.675 (4.432 guariti, 243 deceduti).

Catanzaro: casi attivi 2.111 (22 in reparto all’azienda ospedaliera di Catanzaro; 8 in reparto al presidio di Lamezia Terme; 20 in reparto all’azienda ospedaliera universitaria Mater Domini; 5 in terapia intensiva; 2056 in isolamento domiciliare); casi chiusi 2.539 (2.452 guariti, 87 deceduti). Crotone: casi attivi 307 (18 in reparto; 289 in isolamento domiciliare); casi chiusi 2.258 (2.218 guariti, 40 deceduti). Vibo Valentia: casi attivi 673 (15 ricoverati, 658 in isolamento domiciliare); casi chiusi 1.953 (1916 guariti, 37 deceduti).

Reggio Calabria: casi attivi 2.398 (82 in reparto all’azienda ospedaliera di Reggio Calabria; 2 in reparto al presidio ospedaliero di Gioia Tauro; 6 in terapia intensiva; 2.308 in isolamento domiciliare); casi chiusi 9.485 (9.320 guariti, 165 deceduti). Altra Regione o stato estero: casi attivi 93 (93 in isolamento domiciliare); casi chiusi 266 (266 guariti).