domenica,Luglio 25 2021

Covid Calabria: 241 nuovi positivi e tre morti nel bollettino

Il resoconto quotidiano della Regione segnala 41 contagi nel Vibonese dove i casi attivi sono 515, di cui 14 ricoverati

Covid Calabria: 241 nuovi positivi e tre morti nel bollettino

Tornano a salire (+241) i positivi al Covid 19 in Calabria anche se a fronte di un aumento di vaccini fatti (da 2.454 a 3.008) e crescono i ricoverati sia in area medica (+3, 189) che in terapia intensiva (+2, 19). Tre le vittime nelle ultime 24 ore con il totale che arriva a 677. In rialzo, di 100, gli isolati a domicilio (6.031) e anche i casi attivi (6.239, +105). I nuovi guariti sono 133 (30.617). I casi confermati oggi sono suddivisi a Cosenza 58, Catanzaro 20, Crotone 11, Vibo Valentia 41, Reggio Calabria 111. Ad oggi sono stati sottoposti a test 547.334 soggetti per un totale di 579.690 tamponi eseguiti con 37.533 positivi.

I dati sono comunicati dal dipartimento Tutela della Salute della Regione. Territorialmente, da inizio pandemia, i casi positivi sono distribuiti a: Cosenza: casi attivi 2.358 (39 in reparto AO di Cosenza; 12 in reparto al presidio di Rossano;1 al presidio ospedaliero di Acri; 4 al presidio ospedaliero di Cetraro; 4 all’Ospedale da Campo; 3 in terapia intensiva, 2.295 in isolamento domiciliare); casi chiusi 8.516 (8.229 guariti, 287 deceduti). Catanzaro: casi attivi 1.488 (11 in reparto all’AO di Catanzaro; 4 in reparto al presidio di Lamezia Terme; 4 in reparto all’AOU Mater Domini; 7 in terapia intensiva; 1.462 in isolamento domiciliare); casi chiusi 3.773 (3.676 guariti, 97 deceduti). Crotone: casi attivi 148 (8 in reparto; 140 in isolamento domiciliare); casi chiusi 2.664 (2.621 guariti, 43 deceduti). Vibo Valentia: casi attivi 515 (14 ricoverati, 501 in isolamento domiciliare); casi chiusi 2.995 (2.940 guariti, 55 deceduti). Reggio Calabria: casi attivi 1.680 (79 in reparto all’AO di Reggio Calabria; 9 in reparto al P.O di Gioia Tauro; 9 in terapia intensiva; 1.583 in isolamento domiciliare); casi chiusi 13.037 (12.842 guariti, 195 deceduti). Altra Regione o Stato estero: casi attivi 50 (50 in isolamento domiciliare); casi chiusi 309 (309 guariti).

Articoli correlati

top