sabato,Giugno 22 2024

Soriano, il Comune sciolto per infiltrazioni mafiose destinatario di fondi ministeriali

Ecco a quanto ammonta la somma assegnata dal Ministero dell'Interno all'ente e quali sono gli interventi previsti dalla commissione straordinaria

Soriano, il Comune sciolto per infiltrazioni mafiose destinatario di fondi ministeriali
Il Municipio di Soriano Calabro
Vittorio Saladino, presidente della Commissione straordinaria di Soriano

La Commissione Straordinaria, con delibera n. 79 in data 03/11/2022, ha fornito ai dipendenti degli uffici le indicazioni circa l’utilizzo dei fondi del Ministero dell’Interno assegnati ai Comuni sciolti a seguito di fenomeni di infiltrazione e di condizionamento di tipo mafioso.
Al Comune di Soriano Calabro sono stati assegnati complessivamente euro 581.563,88. La Commissione Straordinaria, con tale atto, ha indicato un piano delle priorità di interventi da effettuare in materia di opere pubbliche. Tra gli interventi prioritari previsti vi è innanzitutto la realizzazione di impianti generatori di energia elettrica da fonti energetiche rinnovabili del tipo solare fotovoltaici, capaci di ridurre le spese relative al consumo energetico, aumentato tra il 120 e il 180%, a secondo dell’utenza e dell’attrezzatura tecnologica utilizzata. [Continua in basso]

L’intento è di produrre, immagazzinare, consumare, scambiare e vendere l’energia autoprodotta. Tali impianti fotovoltaici dovrebbero avere una potenza complessiva di circa 150 kwp da distribuire su diversi edifici pubblici. La Commissione straordinaria presieduta da Vittorio Saladino, ha segnalato, nell’utilizzo dei predetti fondi, altri interventi di valorizzazione del territorio, come la tutela dell’ambiente e della risorsa idrica, la sostituzione delle pompe di sollevamento idrico. Interventi di ristrutturazione, riqualificazione, realizzazione di un adeguato e funzionale impianto di riscaldamento del Palazzo Municipale e la realizzazione dei servizi igienici presso il cimitero comunale.
Si dovrà procedere, pertanto, nell’immediato, agli adempimenti successivi, con la fase progettuale e la predisposizione del bando per l’affidamento dei lavori.

LEGGI ANCHE : Comune di Soriano, la Commissione elenca una serie di attività, ma l’ex sindaco le rivendica

Articoli correlati

top