martedì,Luglio 16 2024

Vibo Marina: il Natale rivive con i ragazzi della “Vespucci” – Video

Dalla rappresentazione del presepe vivente messo in scena dai bambini della infanzia al concerto di Natale dell'orchestra giovanile provinciale

Vibo Marina: il Natale rivive con i ragazzi della “Vespucci” – Video

I bambini della scuola dell’infanzia plesso “Amerigo Vespucci” di Vibo Marina hanno dato vita alla suggestiva rappresentazione del presepe vivente. Un viaggio tra gli antichi mestieri. Dalla spigolatrice alla lavandaia, dal falegname fino al panettiere. Gli angeli e i Magi accanto alla grotta con Giuspepe e Maria che attendono la nascita di Gesù. «Un messaggio di pace e speranza», ha affermato Anna Soriano, rappresentante del plesso. «Un ruolo fondamentale – ha sottolineato – lo hanno avuto i genitori che ci hanno supportato nella realizzazione degli abiti d’epoca». Mamme e papà, ma anche nonne e nonni che hanno potuto ammirare la rappresentazione del presepe vivente che torna ad aggregare e ad emozionare, dopo due anni di limitazioni imposte dal Covid. Ma Natale è anche solidarietà. E così gli studenti della scuola media hanno allestito nell’atrio della scuola un mercatino solidale. [Continua in basso]

Il ricavato della vendita dei prodotti sarà devoluto in beneficenza. Una giornata ricca di appuntamenti che si è conclusa con l’esibizione, nell’auditorium dell’Istituto, dell’orchestra giovanile provinciale diretta dal professore Andrea Mamone: «La scuola- ha ribadito il maestro- insieme alla famiglia e alla chiesa, è la principale agenzia di socializzazione e formazione della personalità del bambino». Presenti le autorità istituzionali, civili e religiose del Vibonese. In prima fila il comandante provinciale della Guardia di Finanza Massimo Ghibaudo, e in rappresentanza del comandante della capitaneria di Porto di Vibo Valentia Luigi Spalluto, il sottotenente di vascello Matteo Oliano.

LEGGI: Cinema, concerti e tombolate: a Vazzano al via il calendario eventi natalizi

A Comerconi torna il presepe vivente: tutto pronto per la 24esima edizione

Articoli correlati

top