lunedì,Febbraio 26 2024

Stazione Vibo-Pizzo, Gioventù Nazionale: «Inaccettabile che i bagni chiudano alle 20»

Il movimento giovanile di Fratelli d'Italia: «Bisogna mantenere il servizio accessibile h24»

Stazione Vibo-Pizzo, Gioventù Nazionale: «Inaccettabile che i bagni chiudano alle 20»

«Alla stazione di Vibo-Pizzo un servizio che dovrebbe essere accessibile in ogni momento rimane chiuso dalle ore 20 in poi. Dalla ristrutturazione della stazione ferroviaria ad oggi i bagni sono non solo a pagamento ma anche a tempo». È quanto denuncia il movimento universitario Gioventù Nazionale di Vibo Valentia. «Al di là delle polemiche che potrebbe suscitare il pagamento che può anche essere condivisibile ove consenta al gestore l’erogazione di un servizio migliore – spiegano i giovani di Fratelli d’Italia è necessario cogliere i bisogni degli utenti calandosi nella quotidianità dei cittadini e per tale motivo ci sentiamo di suggerire come possibile soluzione di mantenere il servizio accessibile h24. Riflettendo sul futuro prossimo e prendendo atto del fatto che tra pochi giorni noi studenti universitari inizieremo nuovamente ad affollare la stazione di Vibo-Pizzo insieme a tanti lavoratori che ad ogni ora del giorno e per tutto l’anno viaggiano avvalendosi del trasporto pubblico, avviamo i contatti con chi di competenza affinché si possa trovare un’adeguata soluzione».

LEGGI ANCHE: Alla stazione di Vibo-Pizzo pipì a pagamento, ma non dopo le ore 20

Bagni a pagamento (e a tempo) nella nuova stazione ferroviaria di Vibo-Pizzo – Video

Articoli correlati

top