sabato,Luglio 20 2024

Pizzo: locali comunali in comodato d’uso gratuito alla Croce Rossa e all’Avis

Il Comune ha accolto le richieste delle rispettive presidenti delle associazioni da anni presenti sul territorio napitino

Pizzo: locali comunali in comodato d’uso gratuito alla Croce Rossa e all’Avis

I due gruppi napitini di volontariato della Croce Rossa Italiana e dell’Avis avranno presto una sede dove poter svolgere tutte le loro attività a servizio della comunità. Il Comune di Pizzo ha infatti accolto le due distinte richieste avanzate sia dalla presidente della Croce Rossa Vibo Valentia, Caterina Muggeri, che dalla presidente dell’ Avis Pizzo, Carmen Muzzì. Entrambe le associazioni, avranno dunque la possibilità, non appena verrà individuata la sede più idonea, di utilizzare in comodato d’uso gratuito i locali comunali per sei mesi, prorogabili di ulteriori sei. Dunque, l’articolazione territoriale della Croce Rossa Italiana – Comitato provinciale di Vibo Valentia, potrà proseguire le sue attività di assistenza sanitaria e sociale «all’interno di uno stabile punto di riferimento per gli operatori e le comunità del comprensorio napitino – ha fatto sapere l’amministrazione comunale -, al fine di superare i notevoli disagi nell’espletamento delle molteplici attività assistenziali svolte sul territorio comunale». Anche il gruppo comunale dell’ Avis, che festeggia la bella notizia, potrà «perseguire la finalità di garantire un’adeguata disponibilità di sangue ed emocomponenti a tutti i pazienti che ne hanno necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e la raccolta di sangue».

LEGGI ANCHE: Pizzo e i cinghiali a spasso, il sindaco: «Sulla fauna selvatica è competente la Regione»

Torna a Pizzo la sagra del tonno: in programma anche musica e mercatini

top