sabato,Giugno 22 2024

All’istituto Alberghiero di Vibo gli studenti del Michigan: realizzeranno un documentario sui prodotti tipici calabresi

Cibo, cultura e tradizioni hanno caratterizzato la giornata. Grande soddisfazione è stata espressa da parte di docenti e ragazzi di entrambi gli istituti

All’istituto Alberghiero di Vibo gli studenti del Michigan: realizzeranno un documentario sui prodotti tipici calabresi

Nei giorni scorsi l”Ipseoa di Vibo Valentia ha ospitato gli studenti del corso di studi in New Media all’Alma College di Michigan che a conclusione del percorso universitario intraprenderanno  le carriere lavorative nel marketing, nella produzione e nella strategia di comunicazione.

La classe, la Backpack Filmmaking, accompagnata dal professore associato di Comunicazione e studi sui media, Anthony Collamati, ha fatto tappa in Calabria dopo aver visitato il Veneto, l’Abruzzo e la Liguria per produrre un documentario sui prodotti tipici delle regioni italiane  e su alcuni dei piatti più amati della regione calabrese.

Questo primo incontro con l’Alma College, proposto dalla professoressa Tiziana Silvestri e accolto dalla dirigente Eleonora Rombolà, è stato possibile grazie al valido contributo degli studenti dei corsi di enogastronomia, sala e vendita e accoglienza turistica, che con entusiasmo si sono messi in gioco. Una giornata caratterizzata dal connubio tra cibo, cultura e tradizioni di un territorio che fa del gusto e della qualità uno dei suoi tratti distintivi.

Soddisfazione è stata espressa dal docente Anthony Collamati: «La scuola ci ha stupito per la sua organizzazione e per l’ospitalità. Le strutture sono impressionanti, in particolare i laboratori didattici con fornelli a induzione per ogni studente e i sistemi di video streaming per supportare l’insegnamento. Anche la serra idroponica è stata una sorpresa incredibile.

Inoltre, – ha continuato il docente – siamo rimasti piacevolmente colpiti per come gli studenti e il personale sono stati cordiali dal primo minuto all’ultimo, in modo particolare siamo stati accompagnati durante la visita dalle professoresse Francesca Meligrana e Rebecca Dean, docenti di grande spessore umano. Confrontandoci con il personale scolastico e con la dirigente abbiamo percepito che ognuno di loro sente di appartenere a una piccola famiglia. Infine è stato un piacere vedere studenti di due continenti diversi mescolarsi, chiacchierare e ridere così rapidamente e facilmente tra di loro».

La giornata si è conclusa con un pranzo che gli studenti del Michigan hanno così definito: «Il più memorabile da quando sono arrivati in Italia». La professoressa Tiziana Silvestri ha espresso infine soddisfazione per la riuscita di questo incontro sottolineando la passione e le capacità degli studenti «impeccabili nella preparazione dei piatti e nel servizio. Tutto ciò è frutto di un serio e professionale lavoro di tutti i docenti dell’Ipseoa, in modo particolare, in questa occasione, dei professori Costantino Loiacono e Andrea Cupitò».

top