sabato,Settembre 25 2021

Scarda “risveglia” Vibo con il concerto di Capodanno – Video

Migliaia di persone in piazza e nelle strade per un primo gennaio all’insegna della musica e dello svago

Scarda “risveglia” Vibo con il concerto di Capodanno – Video

Almeno per un giorno, il primo giorno dell’anno, Vibo Valentia è stata una città viva. Come non lo era da tempo. Segno che basta poco, molto poco, per tirare i vibonesi fuori dalle loro case e portarli in strada a seguire un concerto, animare il centro storico, riempire il corso principale della città, con positive ricadute per le attività commerciali, specie bar e pub. È stato così ieri per il concerto di Capodanno, organizzato dall’amministrazione comunale che ha portato in piazza Municipio uno dei figli della Vibo Valentia che fuori ha successo.

Il 32enne Scarda, nome d’arte di Domenico “Nico” Scardamaglio, cantautore che conoscono bene in diverse città italiane, dove suona in club e piazze in giro per la Penisola, per oltre un’ora ha intrattenuto il pubblico. Un pubblico – altra nota di rilievo in una città demograficamente vecchia – costituito principalmente da giovani, moti provenienti da fuori città, che hanno accompagnato il cantautore e la sua band cantando i pezzi più noti, da Smetto quando voglio, colonna sonora dell’omonimo film che l’ha portato a ricevere una nomination al David di Donatello nel 2014, a Gina, Palazzina gialla, Sorriso, Io lo so, Non relazione, Distrutto.

La serata è proseguita con il dj set di Emilio Farfaglia, Francesco Nocera e Max Casuscelli, ma soprattutto con un passeggio di ragazzi, famiglie e tante persone lungo le vie principali di Vibo, dimostrando che è sufficiente organizzare qualcosa di decente per far alzare la gente dal divano.

top