Carattere

I rossoblù condividono il primo posto in classifica con Nocerina e Troina. A salvare il risultato ci pensa Silvestro, che dopo l'1-1 del primo tempo, a 10 minuti dalla fine mette il timbro da tre punti

Sport

In una domenica caratterizzata dal vento che inizialmente aveva fatto temere il peggio, arriva la vittoria fondamentale per la Vibonese in casa contro l'Igea Virtus, grazie alle reti di Ciotti e Silvestro. Vittoria fondamentale quanto sofferta. Dopo il gol del vantaggio infatti arriva il pari degli ospiti , ancora una volta su corner, firmato Biondi, chiudendo così il primo tempo 1-1.

Tutto da rifare per la squadra di Orlandi che ad inizio ripresa opera i primi cambi. Gli ospiti continuano a spingere mettendo in difficoltà più volte la Vibonese che pare faccia fatica ad avanzare nell'area avversaria. Tra botta e risposta però, a 10 minuti dalla fine arriva il gol del raddoppio targato Silvestro che dopo una mischia in area la piazza nell'angolino inarrivabile. Luigi Razza in visibilio.

Al triplice fischio, è festa. I rossoblù sotto la curva per festeggiare e ringraziare ancora una volta i tifosi sempre presenti.

CLASSIFICA

Vibonese, Nocerina, Troina 67; Ercolanese 57; Igea Vrtus 54; Gela 49; Acireale 46; Gelbison 45; Messina 44; Sancataldese 40; Portici, Cittanovese 38; Palmese, Roccella 31; Ebolitana 29; Palazzolo 25; Paceco 20; Isola Capo Rizzuto 12

 

LEGGI ANCHE:

Serie D, la volata finale infiamma i tifosi della Vibonese (VIDEO)