Carattere

Impegno esterno per i giallorossi in quel di Cisterna contro la Top Volley Latina. Luca Presta: «Serve tutta la nostra cattiveria agonistica per tornare a vincere»

Sport

Nuovo impegno di campionato in Superlega per la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, in campo oggi alle 18, a Cisterna di Latina, contro la Top Volley Latina dell'ex coach di Vibo Lorenzo Tubertini nel match valevole per la settima giornata. I giallorossi ci arrivano dalla sconfitta casalinga contro i campioni d’Italia della Sir Safety Conad Perugia. Un match netto solo nell’esito finale (0-3 per gli umbri), molto meno per la prestazione complessiva che ha visto la Tonno Callipo lottare punto a punto per larghi tratti della partita. Dunque, non hanno sfigurato i giallorossi, ma ora, così come affermato in conferenza stampa da coach Antonio Valentini, servono punti. Servono per la classifica, per il morale e per tutto l’ambiente. L’avversario odierno si presenta come una squadra costruita per centrare, almeno, l’obiettivo salvezza. Valentini punterà ancora sulla battuta, ma ha chiesto ai suoi di essere più cinici e di provare ad essere più continui nell’arco della partita. Alla vigilia ecco il pensiero del centrale giallorosso Luca Presta: «Oggi chiudiamo questo tour de force di partite sul campo di una squadra che ha molti elementi di qualità al suo interno. In più loro vorranno ben figurare perché esordiranno nel Palazzetto di Cisterna e saranno sostenuti dal pubblico. Noi però dobbiamo guardare al nostro gioco, scendere in campo con grande cattiveria agonistica e giocare la nostra migliore pallavolo. Sappiamo che è uno scontro diretto e che la posta in gioco è alta. Mi farà molto piacere, poi, ritrovare persone a me care come coach Lorenzo Tubertini e come Rocco Barone». Partita numero 326 nella massima serie per Vibo. Ben 20 i precedenti tra le due società con il bilancio a favore di Latina avanti 12 ad 8 negli scontri diretti. La Tonno Callipo Vibo non vince in casa dei pontini dal lontano 2009. Negli ultimi sei confronti giocati in casa di Latina, ha sempre conquistato la vittoria la squadra di casa. Gli ex di turno sono Rocco Barone a Vibo Valentia nel 2004-2005, 2006-2007, 2007-2008 (Serie A2), dal 2008 al 2012 e nel 2016-2017, Daniele Sottile a Vibo Valentia dal 2004 al 2006, Todor Skrimov a Latina dal 2013 al 2015. A dirigere il match ecco la coppia arbitrale composta da Giorgio Gnani e Giuliano Venturi

 

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook