Tonno Callipo sconfitta contro Molfetta. Venerdì allenamento con Lagonegro al PalaValentia

RIMEDIA una sconfitta per 3 set a uno, nella sua prima uscita stagionale, la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia.

RIMEDIA una sconfitta per 3 set a uno, nella sua prima uscita stagionale, la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia.

Informazione pubblicitaria
Un attacco di Filippo Vedovotto
Un attacco di Filippo Vedovotto

Lo fa in trasferta, a Policoro, dove ieri si è disputato il quarto Trofeo “Gigi Liguori”. Ad aggiudicarselo l’Exprivia Molfetta, formazione che milita in SuperLega, schierando tra le sue fila alcune vecchie conoscenze giallorosse: dall’ex coach Flavio Gulinelli allo schiacciatore siciliano Luigi Randazzo, fino al centrale palmese Rocco Barone, per molti anni baluardo della formazione vibonese. Nei quattro set giocati nella trasferta lucana, coach Mastrangelo ha dovuto fare i conti con una formazione rimaneggiata, segnata dai forfait dei centrali Forni e Maccarone e dalle indisponibilità dello schiacciatore De Paola e dell’opposto Michalovic, quest’ultimo in ritiro con la sua nazionale. Di contro, Molfetta, ha potuto schierare i pezzi forti del suo roster, su tutti la diagonale “made in Cuba” palleggiatore-opposto Hierrezuelo-Hernandez Ramos e, naturalmente, gli ex Barone e Randazzo, autori rispettivamente di 9 e 17 punti. Nella Tonno Callipo spazio quindi a Pinelli in regia con il giovane Corrado opposto, Presta e Foti (classe ’97, proveniente dal settore giovanile) centrali, Casoli e Vedovotto in banda, Marra libero. Tra i migliori in campo Vedovotto (top-scorer della gara con 23 punti realizzati e 59% in attacco più tre muri). Bene Corrado (14 punti, 44% in attacco e tre ace). Si replica venerdì 25 settembre al PalaValentia dove Vibo effettuerà un allenamento congiunto contro Lagonegro, formazione di serie B1.           

 

Il tabellino della gara:

EXPRIVIA MOLFETTA 3

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA 1

(25-21, 25-22, 21-15, 25-19) 

EXPRIVIA MOLFETTA: Candellaro 10, Randazzo 17, Mariella, Del Vecchio, De Barros Ferreira 14, Barone 9, De Pandis (L), Porcelli (L2), Hierrezuelo 6, Fedrizzi, Hernandez. Non entrati: Spadavecchia, Cormio, Blagojevic. Allenatore: Gulinelli   

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Pinelli 1, Marra (L), Casoli 7, Foti 4, Torchia, Vedovotto, 23, Corrado 14, Sardanelli (L2), Presta 3. Non entrati: Korniienko, Ferraro, Forni, Maccarone. Allenatore: Mastrangelo     

NOTE: Molfetta: errori 37, battute sbagliate 24, ace 5, ricezione 57% (positiva) 37% (perfetta), attacco 51%, muri 9; Vibo Valentia: err. 36, bs 23, ace 4, ricezione 52% (pos.), 30% (prf), att. 45%, muri 5.