Carattere

La cenerentola del torneo strappa un punto al Luigi Razza. Uno 0-0 che lascia più di un rammarico tra i rossoblù di Orlandi

Sport

Un altro piccolo passo verso i playoff ma anche una grande occasione sprecata. Storie da classico “bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto” per la Vibonese che contro l’ultima della classe non va oltre lo 0-0. Un punto che muove la classifica. Allunga la serie positiva (5 partite) dei rossoblù, ma non soddisfa affatto la squadra calabrese. Partono meglio gli uomini di Orlandi. Al 16’ Allegretti dà l’illusione del gol ma l’attaccante rossoblù, su assist di Prezioso, centra solo l’esterno della rete. Al 23’ è Bubas ad avere tra i piedi una buona chance ma tira poco alto. Poi esce fuori la Paganese che al 27’ va vicino al vantaggio con Capece. Sul finire della prima frazione occasionissima per i leoni di Vibo sull’asse Allegretti-Bubas con il giro di quest’ultimo che chiama agli straordinari il portiere ospite. La ripresa si apre con il tiro di Parigi alle stelle. La risposta della Vibonese arriva poco dopo sugli sviluppi di un calcio di punizione è Camilleri a sfiorare il vantaggio. Poi la girandola delle sostituzioni. Orlandi butta dentro Taurino e Collodel ma la porta azzurrostellata resta immacolata. Merito di un Santopadre (già determinate nel match d’andata) attentissimo.

 

Seguici su Facebook