lunedì,Giugno 17 2024

Vibonese, il chiarimento del ds Francesco Lamazza: «Nessuna firma con la Triestina»

L’ormai ex direttore sportivo della Vibonese con una nota precisa di non aver assunto alcun ruolo con il club alabardato

Vibonese, il chiarimento del ds Francesco Lamazza: «Nessuna firma con la Triestina»

La notizia delle sue dimissioni da direttore sportivo della Vibonese ha sicuramente destato delle perplessità, anche perché si parlava di progetto biennale e di programmi da attuare. Invece è durata pochi mesi l’avventura di Francesco Lamazza come ds rossoblù. I veri motivi non sono stati svelati, ma intanto il diretto interessato ha inteso smentire «alcune informazioni divulgate nelle ultime ore da testate giornalistiche online» che lo davano come nuovo direttore sportivo della Triestina. Una notizia questa «che mi trovo costretto a smentire categoricamente». Inoltre Francesco Lamazza precisa quanto segue: «Ho declinato ogni proposta avanzata nei giorni scorsi dal nuovo gruppo che è entrato a far parte della suddetta società, con il quale ci sono stati esclusivamente dei contatti telefonici, seppur costanti ed insistenti. Attualmente, il direttore della compagine che milita nel girone A di Serie C è Romairone e ritengo che sia lui a dover portare a termine un progetto che dallo stesso è stato iniziato e posto in essere». Pertanto «è giusto oltre che indispensabile che la Triestina continui su questa strada e che il ds in carica proceda con il suo lavoro di cui è l’unico responsabile, con tutti gli oneri ed onori del caso, che si tratti di successi o meno».

Articoli correlati

top