giovedì,Febbraio 29 2024

Volley, Coppa Italia di Serie A2 alla Tonno Callipo – Video

Battuta la Bcc Castellana Grotte al Palamaiata di Vibo Valentia

Volley, Coppa Italia di Serie A2 alla Tonno Callipo – Video

La Tonno Callipo Vibo ha vinto la ventiseiesima edizione della Coppa Italia di Serie A2. La formazione giallorossa si è aggiudicata la finale al Palamaiata di Vibo Valentia superando per 3-0 (25-17, 25-22, 25-20) i pugliesi della Bcc Castellana Grotte. A distanza di sette anni la formazione giallorossa mette quindi in bacheca il trofeo per la quarta Coppa Italia della sua storia. Sugli spalti 3048 presenze, un sold out che è da solo uno spot per la pallavolo, con oltre 300 tifosi di Castellana Grotte che non hanno fatto mancare il proprio sostegno alla squadra di Cannestracci. Il match non ha avuto storia, con i giallorossi hanno dominato la partita senza che mai i pugliesi, seconda forza del torneo, riuscissero mai a contrastare le giocate della formazione di Douglas trascinata da un super Paul Buchegger. [Continua in basso]

Vibo in campo con Orduna palleggiatore, Buchegger opposto, Terpin e Mijajlovic schiacciatori, Candellaro e Tondo centrali, l’ex Cavaccini libero. Cannestracci risponde con Jukoski regista, Theo Lopes in posto 2, Tiozzo e Di Silvestre martelli, Presta e Zamagni al centro, Marchisio libero.

I protagonisti

Santiago Orduna (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia)- «Abbiamo lottato dall’inizio confermando il gioco che abbiamo sostenuto nell’ultimo mese. Siamo cresciuti tanto e oggi si è visto, specialmente nei momenti di difficoltà, come nel secondo, set dove abbiamo giocato punto a punto, ed il terzo, dove a metà abbiamo perso Buchegger per un crampo, ma la squadra è rimasta unita e ha lottato, e credo sia la cosa più importante. Ringrazio queste tremila persone per la spinta in più che ci hanno dato: è stato bellissimo giocare qui stasera ».

Andrea Marchisio (BCC Castellana Grotte)- «Nel primo set siamo stati un po’ contratti, e si è visto, nel secondo abbiamo avuto le nostre occasioni, ma sotto 2-0 contro una squadra del genere è difficile riaprirla. Lo considero comunque comunque un punto di partenza, abbiamo dimostrato a tutti che meritavamo di essere qua. Onore a Vibo Valentia, ora testa al campionato, dove vogliamo arrivare più in fondo possibile ».

Il Tabellino

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA – BCC CASTELLANA GROTTE 3-0 (25-17, 25-22, 25-20)

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Orduna 2, Terpin 11, Candellaro 10, Buchegger 15, Mijailovic 9, Tondo 7, Cavaccini (L), Lucconi 1. N.E. Carta, Tallone, Balestra, Belluomo, Fedrizzi, Piazza. All. Douglas.

BCC CASTELLANA GROTTE: Jukoski 1, Tiozzo 9, Presta 8, Lopes Nery 12, Di Silvestre 2, Zamagni 6, Longo 0, Cattaneo 3, Marchisio (L), Ndrecaj 0. N.E. De Santis, Carelli, Sportelli. All. Cannestracci.

ARBITRI: Brunelli, Santoro.

NOTE – durata set: 28′, 29′, 28′; tot: 85′.

top